La Provincia di Biella > Politica > Giovani Padani a Milano contro Mare Nostrum
Politica Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Giovani Padani a Milano contro Mare Nostrum

Sabato 18 ottobre a Milano alla manifestazione “Stop Invasione” contro i clandestini e contro Mare Nostrum, assieme alle altre 100mila persone provenienti da ogni Regione, c’era anche una decina di giovani della Lega Nord di Biella

Sabato 18 ottobre a Milano alla manifestazione “Stop Invasione” contro i clandestini e contro Mare Nostrum, assieme alle altre 100mila persone provenienti da ogni Regione, c’era anche una decina di giovani della Lega Nord di Biella

Sabato 18 ottobre a Milano alla manifestazione “Stop Invasione” contro i clandestini e contro Mare Nostrum, assieme alle altre 100mila persone provenienti da ogni Regione, c’era anche una decina di giovani della Lega Nord di Biella a guidare il numeroso gruppo biellese, prima lungo i 3 chilometri del corteo, con uno striscione lungo 4 metri, e poi in piazza Duomo, dove Matteo Salvini ha tenuto il suo comizio.

“Ringraziamo tutti i giovani biellesi che hanno impiegato un sabato pomeriggio per una causa che sentono vicina e ritengono importante come l’immigrazione clandestina incontrollata – spiegano dal Movimento Giovani Padani -, e che sono scesi in piazza con l’unico movimento politico che si oppone a Mare Nostrum, per esprimere le proprie idee. Ma ringraziamo anche tutti quei ragazzi e ragazze che non sono riusciti a venire a Milano, ma che sostengono l’operato della Lega Nord”.

Articolo precedente
Articolo precedente