La Provincia di Biella > Politica > Gentile: “Sarà una bella sfida, vediamo chi la spunterà”
Politica Biella -

Gentile: “Sarà una bella sfida, vediamo chi la spunterà”

Dino Gentile pensava di farcela al primo turno, invece a Biella si andrà al ballottaggio e il centrodesta - anche se con un margine di un centinaio di voti - in questo momento si trova ad inseguire.

Dino Gentile pensava di farcela al primo turno, invece a Biella si andrà al ballottaggio e il centrodesta – anche se con un margine di un centinaio di voti – in questo momento si trova ad inseguire.

Dino Gentile pensava di farcela al primo turno, invece a Biella si andrà al ballottaggio e il centrodesta – anche se con un margine di un centinaio di voti – in questo momento si trova ad inseguire.

«Sarà una bella sfida – sono le parole di Gentile, scottato da questo “parziale”, ma non sconfitto -. È chiaro che tutti quelli che corrono si aspettano di vincere al primo turno, ma andremo alla seconda manche e daremo battaglia. Tutti i comuni hanno risentito del voto politico delle europee, in cui lo scontro era tra Renzi e Grillo. Il popolo italiano, che è per lo più composto da moderati, ha appoggiato chi non grida».

«Adesso – conclude – lo scontro non sarà più tra forze politiche, ma tra Gentile e Cavicchioli. Vediamo chi la spunterà. Noi siamo sereni».

Articolo precedente
Articolo precedente