La Provincia di Biella > Politica > Fratelli d’Italia, 200 firme raccolte nonostante la pioggia
Politica Biella -

Fratelli d’Italia, 200 firme raccolte nonostante la pioggia

E' iniziata la raccolta firme sulle due petizioni riguardanti il rientro dei marò e le primarie di colaizione e sulle due proposte di legge sullo "scarica tutto" e contro l'ipotesi di adozioni da parte di coppie dello stesso sesso.

E’ iniziata la raccolta firme sulle due petizioni riguardanti il rientro dei marò e le primarie di colaizione e sulle due proposte di legge sullo “scarica tutto” e contro l’ipotesi di adozioni da parte di coppie dello stesso sesso.

E’ iniziata la raccolta firme sulle due petizioni riguardanti il rientro dei marò e le primarie di colaizione e sulle due proposte di legge sullo “scarica tutto” e contro l’ipotesi di adozioni da parte di coppie dello stesso sesso.

“Con grande soddisfazione – spiega il responsabile dell’iniziativa lanciata da Fratelli d’Italia, Davide Zappalà -, nonostante il maltempo abbiamo raccolto più di 200 firme”.

“Proseguiamo le battaglie del centrodestra tralasciate da coloro che interpretano la vita politica solo come l’occupazione delle poltrone – aggiunge Andrea Delmastro a proposito della campagna Senza Tregua -. Noi siamo sempre in piazza per difendere i valori della Destra, dalla Patria alla famiglia tradizionale, dal contrasto di interessi alle primarie. Oggi la destra ha una sola rappresentanza nel deserto dei tartari della dissoluzione di Forza Italia: Fratelli di Italia – Alleanza Nazionale”.

Articolo precedente
Articolo precedente