La Provincia di Biella > Politica > “Buongiorno Biella” diventa un’associazione
Politica Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“Buongiorno Biella” diventa un’associazione

"Buongiorno Biella", dopo essersi presentata alle scorse elezioni comunali, diventa un'associazione a tutti gli effetti.

“Buongiorno Biella”, dopo essersi presentata alle scorse elezioni comunali, diventa un’associazione a tutti gli effetti.

“Buongiorno Biella”, dopo essersi presentata alle scorse elezioni comunali, diventa un’associazione a tutti gli effetti.

Alle 19 di oggi, presso lo studio del notaio Massimo Ghirlanda, a Biella, i venti soci fondatori firmeranno l’atto costitutivo della nuova associazione politico-culturale, dopo alcune settimane di lavoro interno per la redazione del nuovo statuto.

Nello stesso momento, verranno nominati cinque consiglieri provvisori, con il compito di traghettare l’associazione verso la prima assemblea generale – probabilmente entro i prossimi tre mesi – che eleggerà le cariche sociali secondo quanto previsto dallo statuto, dando vita a una serie di iniziative – anche pubbliche – tra cui la prima campagna adesioni per il 2015.

“Buongiorno Biella, secondo quanto scritto nel suo statuto – spiegano i promotori -, è un “centro” permanente di riflessione e di azione a carattere volontario e democratico, con al “centro” l’impegno di intendere e fare politica come servizio per il bene della collettività, che mette al “centro” la persona come artefice e punto di forza della sua azione”.

“Buonagiorno Biella – continuano – ha tra i propri valori fondanti l’onestà e la trasparenza di pensiero e di azione, l’ascolto, la logica della condivisione e della gestione partecipata e dell’interesse comune, il confronto democratico costruttivo sia degli associati che dei cittadini, la solidarietà e la sussidiarietà”.

Articolo precedente
Articolo precedente