La Provincia di Biella > Politica > A Ronco il consiglio comunale dei ragazzi
Politica Biella Circondario -

A Ronco il consiglio comunale dei ragazzi

Tutela dell’ambiente e la possibilità di utilizzare i vecchi gessi per scrivere sulla lavagna, al posto degli innovativi pennarelli. Queste sono solamente due delle richieste avanzate dai ragazzi della scuola media di Ronco, che hanno presenziato durante l’ultima seduta del consiglio comunale.

Tutela dell’ambiente e la possibilità di utilizzare i vecchi gessi per scrivere sulla lavagna, al posto degli innovativi pennarelli. Queste sono solamente due delle richieste avanzate dai ragazzi della scuola media di Ronco, che hanno presenziato durante l’ultima seduta del consiglio comunale.

Tutela dell’ambiente e la possibilità di utilizzare i vecchi gessi per scrivere sulla lavagna, al posto degli innovativi pennarelli. Queste sono solamente due delle richieste avanzate dai ragazzi della scuola media di Ronco, che hanno presenziato durante l’ultima seduta del consiglio comunale.

L’iniziativa è stata voluta in vista dell’elezione del consiglio comunale dei ragazzi, prevista per i primi mesi di quest’anno.  In questi giorni, infatti, i ragazzi si riuniranno per  formare le liste, una volta presentate tutta la scuola sarà invitata ad eleggere il neo consiglio comunale.

«Dopo essere stato eletto il consiglio dei ragazzi – spiega il sindaco Carla Moglia -, gli studenti dovranno  solamente capire il meccanismo della macchina comunale. Sono molto contenta di questa loro iniziativa. Siamo pronti dunque a raccogliere le loro richieste e a cercare nel limite del possibile – conclude il primo cittadino – di soddisfarle».

Articolo precedente
Articolo precedente