La Provincia di Biella > Motori > Rally Lana 2018 due giorni di prove

GDL Motori

Motori
0 commenti.

Rally Lana 2018 due giorni di prove

Sabato 25 agosto la super speciale Biella Oropa

Scritto da: giuliagaiamaretta@gmail.com

Rally Lana 2018 due giorni di prove

Nella sala del comune di Biella  ha preso ufficialmente il via al
31.RallyLANA, quello della rinascita dopo anni di oblio.
In un’affollata conferenza stampa di presentazione sono stati svelati tutti i dettagli della

prossima edizione, in programma il 25 e 26 agosto e destinata ad aprire un nuovo capi-
tolo nella gloriosa storia di un rally amato da tutti i biellesi e non solo.

Il sogno di Corrado Pinzano e Roberto Bologna sta dunque prendendo forma ed i due
ispiratori del ritorno hanno svelato, con un pizzico di emozione, tutti i dettagli ed i progetti
futuri di una gara che riparte già adulta e con l’ambizione di portare avanti un progetto
pluriennale che punta in alto.
“Dalla mia passione per i rally mi è venuta la voglia di organizzare il rallyLANA – esordisce
Corrado Pinzano – e non avendo alcuna esperienza mi è sembrato naturale coinvolgere
nel progetto Roberto Bologna, anima profonda e memoria storica di questa corsa.

Insieme abbiamo dato vita ad un’associazione no profit, rallyLANA ALIVE, che ha il com-
pito di portare il rally agli antichi splendori: per la parte tecnica della manifestazione ci

siamo affidati all’esperto Giuseppe Zagami di NewTurbomark.
Tutti insieme, ne sono certo, faremo un grande lavoro”.
Per rendere ancora più ricca e completa la manifestazione sono stati creati vari eventi di
supporto; fra i quali spiccano il Rally Party – in programma la sera di sabato 25 dopo la
cerimonia di partenza – ed il Rally Village in Piazza del Duomo, ad “abbracciare” la pedana
di partenza. Nella magica cornice del Duomo e del Battistero di Biella, dunque, si vivrà il
rally, con numerose attrazioni per il pubblico, un’esposizione di vetture che hanno fatto la
storia della disciplina e tanto altro.
Come anche la festa a scopo benefico del Trofeo delle Merende, che insieme ai ragazzi di
“Che fatica la vita da bomber”, organizzeranno una sfida di tiro a canestro.

Sabato 25 agosto la super speciale Biella Oropa

Il 31.rallyLANA non poteva non essere dedicato a Meme Gubernati, l’uomo che ha alle-
vato e fatto diventare grande la corsa dei biellesi: “Meme probabilmente ci ha aiutato

dall’alto – dice Roberto Bologna con voce rotta dall’emozione – e sono convinto che starà
sorridendo nel vedere che il “suo” rally torna ad esistere”.

Svelate nel corso della conferenza stampa di ieri le caratteristiche della gara, che s’inau-
gura sabato 25 con una vera e propria chicca: la super speciale ricavata sul glorioso

tracciato della Biella-Oropa, la salita che ha visto le leggendarie imprese del conte Trossi,
di Giovannino Bracco e di tanti altri.
Si continua domenica 26 con tre crono non meno impegnativi – Tollegno, Tracciolino e
Netro – un misto di novità e di tradizione, le cui caratteristiche sono indicate in allegato da
un campione del calibro di Pierino Longhi, che di “Lana” ne ha vinti tre.

A 45 anni dalla vittoria di “Speedy” Perazio nella prima edizione, datata 1973, il 31.rally-
LANA – che sarà valido per il Campionato Regionale, per i Trofei Renault e per il Trofeo

delle Merende – è pronto dunque per far rivivere la sua leggenda.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente