La Provincia di Biella > Motori > Rally della Lana i fratelli Carmellino sempre in testa

GDL Motori

Motori
0 commenti.

Rally della Lana i fratelli Carmellino sempre in testa

L'arrivo previsto per le 15,45

Scritto da: direttore@nuovaprovincia.it

Rally della Lana alle battute finali. Ivan e Marina Carmellino, a bordo della Skoda Fabia con i colori del New Driver’s Team, sono i protagonisti assoluti

Dopo il primo giro di prove della domenica, Ivan e Marina Carmellino, a bordo della Skoda Fabia con i colori del New Driver’s Team, sono i protagonisti assoluti del 31.rallyLANA – Memorial Meme Gubernati. I due fratelli della Valsesia hanno fatto segnare il miglior tempo in tutte e tre le speciali disputate nella mattinata di domenica 26, mantenendo il comando della gara nonostante una penalizzazione di 10” per partenza anticipata nel crono di Tracciolino.

Un problema che non ha impedito loro di rimanere davanti a tutti. Alle spalle dei due ragazzi c’è un Marco Colombi per nulla rassegnato ad abdicare ed intenzionato a rendere la vita dura a Carmellino sino alla fine. Unico “forestiero” tra i top, il pilota lombardo precede un terzetto di biellesi – Chiavenuto, Bergo e Negri – che si sono dovuti inchinare allo strapotere di Carmellino ed anche alla veemente rincorsa dello stesso Colombi.

Ancora un giro delle tre prove di giornata – Tollegno, Tracciolino e Netro – e poi, a partire dalle 15.45, i concorrenti del 31.rallyLANA saliranno sulla pedana d’arrivo in Piazza del Battistero a Biella, dove si terrà la premiazione.

Classifica dopo la Ps4 Netro: 1. Carmellino-Carmellino (Skoda Fabia) in 28’19”1; 2. Colombi-Rivoir (Skoda Fabia) a 7”3; 3. Chiavenuto-Ferraris (Skoda Fabia) a 1’10”5; 4. Bergo-Brusati (Skoda Fabia) a 1’19”8; 5. Negri-Coppa (Ford Fiesta) a 1’28”.

Nella foto Ivan Carmellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente