La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Tutte le foto del Gala’ di danza
Eventi e cultura Biella -

Tutte le foto del Gala’ di danza

 Alla presenza di un folto pubblico, circa trecento ballerini delle scuole di danza di Biella, “Opificio dell’Arte”, “Flamantes”, “Scarpette Rosse”, “Broadway Academy”, “Dance & Gioco Dance Academy”, “La Marmora”, “Arabesque”, insieme agli ospiti di Torino “Artè Mia” e l’”Associazione Ballo Anch’io”, hanno dato vita ad uno straordinario spettacolo di danza, con esibizioni ad alto livello che hanno spaziato dalla danza classica alla contemporanea, da moderna, hip hop, video dance, zumba, raeggaeton, caraibico, tango argentino fino alla danza in carrozzina.

 Alla presenza di un folto pubblico, circa trecento ballerini delle scuole di danza di Biella, “Opificio dell’Arte”, “Flamantes”, “Scarpette Rosse”, “Broadway Academy”, “Dance & Gioco Dance Academy”, “La Marmora”, “Arabesque”, insieme agli ospiti di Torino “Artè Mia” e l’”Associazione Ballo Anch’io”, hanno dato vita ad uno straordinario spettacolo di danza, con esibizioni ad alto livello che hanno spaziato dalla danza classica alla contemporanea, da moderna, hip hop, video dance, zumba, raeggaeton, caraibico, tango argentino fino alla danza in carrozzina.

Grande successo per il Galà di Danza che si è svolto domenica scorsa al palazzetto dello sport di via Pajetta su iniziativa della Società ginnastica La Marmora.  Alla presenza di un folto pubblico, circa trecento ballerini delle scuole di danza di Biella, “Opificio dell’Arte”, “Flamantes”, “Scarpette Rosse”, “Broadway Academy”, “Dance & Gioco Dance Academy”, “La Marmora”, “Arabesque”, insieme agli ospiti di Torino “Artè Mia” e l’”Associazione Ballo Anch’io”, hanno dato vita ad uno straordinario spettacolo di danza, con esibizioni ad alto livello che hanno spaziato dalla danza classica alla contemporanea, da moderna, hip hop, video dance, zumba, raeggaeton, caraibico, tango argentino fino alla danza in carrozzina.

«Il Galà di Danza – spiega Paola Buzzo, direttrice sportiva della Scuola di danza “Intrecci D’Arte La Marmora” –  è nato dall’idea di creare un evento per il calendario di  Biella Città Europea dello Sport 2014 che fosse totalmente condiviso dalle scuole di danza invitate. Infatti la rassegna, condotta da Michel Orlando, ha dimostrato come le realtà biellesi siano capaci di unirsi con intelligenza e professionalità nel dar vita a momenti di particolare interesse senza arrivare alla competizione».

Ogni scuola ha avuto a disposizione una ventina di minuti per presentare le proprie coreografie mostrando ognuna il meglio della propria attività, interessando e divertendo un pubblico preparato ed attento.
Particolarmente apprezzate le allieve dell’Associazione Ballo Anch’io Danza in Carrozzina, Giulia Bonomo e Maria Naum, in tre particolari coreografie di Marilena Goria, ed una suggestiva esibizione del nuovo duo “Sensazioni Verticali” con una coreografia acrobatica alla pertica fissa del ginnasta Alessandro Mosca Balma e della ballerina Eleonora Prete. La volontà di tutte le scuole è di ripetere questa bella rassegna, per cui è già scontato un prossimo appuntamento nel 2015.

Tulle le fotografie sono pubblicate sulla Nuova Provincia di Biella in edicola oggi a solo 1,20 euro

Articolo precedente
Articolo precedente