La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Tre opere per la Fondazione Clelio Angelino
Eventi e cultura Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Tre opere per la Fondazione Clelio Angelino

Si è svolta sabato sera al Museo del Territorio Biellese, la presentazione della mostra “3”. La mostra, visitabile fino all'8 dicembre, organizzata dalla Fondazione Angelino unisce arte grafica ed arte fotografica ed è stata fortemente voluta da tre grandi artisti: Andrea Barin, Stefano Ceretti e Amedeo Tosi.

Si è svolta sabato sera al Museo del Territorio Biellese, la presentazione della mostra “3”. La mostra, visitabile fino all’8 dicembre, organizzata dalla Fondazione Angelino unisce arte grafica ed arte fotografica ed è stata fortemente voluta da tre grandi artisti: Andrea Barin, Stefano Ceretti e Amedeo Tosi.

Si è svolta sabato sera al Museo del Territorio Biellese, la presentazione della mostra “3”. La mostra, visitabile fino all’8 dicembre, organizzata dalla Fondazione Angelino unisce arte grafica ed arte fotografica ed è stata fortemente voluta da tre grandi artisti: Andrea Barin, Stefano Ceretti e Amedeo Tosi.

Ognuno ha donato una propria opera, e per l’occasione si è organizzata un’asta silenziosa alla quale i visitatori potranno partecipare segnalando i propri dati e la loro offerta.

Il giorno di chiusura della mostra, le opere verranno aggiudicate ed il loro ricavato andrà alla Fondazione, sezione biellese dell’AIL, da molti anni principale propulsore delle attivita’ di assistenza, in ospedale e sul territorio, ai pazienti biellesi colpiti da malattie ematologiche.

Osvaldo Ansermino ha condotto la prima parte della serata, presentando la fondazione, le opere donate dagli artisti e il book shop della mostra.

Renata Zegna Schneider, presidente della Fondazione ha dato il benvenuto ai numerosi presenti e ha illustrato gli obiettivi della Fondazione ed ha voluto rendere noto l’impegno ed il sostegno al reparto di Ematologia nell’ospedale di Biella.

Articolo precedente
Articolo precedente