La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Tirocini all’estero per i giovani di Biella
Eventi e cultura Biella -

Tirocini all’estero per i giovani di Biella

Bisogna avere fra i 18 e i 35 anni, risiedere in città ed essere in possesso di diploma o laurea. Iscrizioni entro il 4 novembre

Bisogna avere fra i 18 e i 35 anni, risiedere in città ed essere in possesso di diploma o laurea. Iscrizioni entro il 4 novembre

Il Comune di Biella è partner di ENAIP Piemonte di Torino per la realizzazione del progetto “PASSPORT FOR WORK”, finanziato dal Programma dell’Unione Europea LLP-“Leonardo da Vinci” e cofinanziato dal Comune e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. Il progetto propone tirocini non retribuiti di 4 mesi: 3 settimane di formazione linguistica e 13 di tirocinio in aziende private o enti pubblici in diversi ambiti: cultura, marketing e comunicazione d’impresa, informatica gestionale, comparto turistico – alberghiero, sociale – non profit… Le borse prevedono l’alloggio presso famiglie ospitanti, residenze studentesche o appartamenti condivisi e coprono le spese di formazione linguistica, assicurazione, viaggio A/R, contributo per vitto e trasporti locali.

 Requisiti per partecipare:

  • età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • residenza a Biella o provincia;
  • possesso del diploma o laurea (occorre aver terminato il percorso di studi al momento della partenza);
  • conoscenza di base della lingua del paese ospitante, che verrà valutata in fase di colloquio;
  • condizione lavorativa: occupati, disoccupati o disponibili sul mercato del lavoro.

 «Sono tornati a fine giugno i dieci ragazzi che avevano effettuato stage in Francia, Spagna, Germania e Malta con il precedente progetto proposto dall’Enaip e dal nostro ente. Tutti sono molto soddisfatti della loro esperienza – dice l’Assessore Roberto Pella -. Negli ultimi sei anni sono stati complessivamente 70 i giovani biellesi che hanno effettuato tirocini in numerosi Paesi europei grazie ai progetti “Leonardo” proposti dal Comune. L’Assessorato alle Politiche giovanili infatti non solo offre informazioni utili a chi vuole fare esperienze di mobilità internazionale attraverso l’Informagiovani, ma si impegna anche a mettere a disposizione questa interessante opportunità per i nostri ragazzi».

Per il nuovo bando ci sarà tempo per candidarsi fino al 4 novembre. Le selezioni sono previste a metà novembre, le partenze da fine gennaio 2014 e la permanenza all’estero fino a maggio. Informazioni e modalità di partecipazione sono da richiedere all’Informagiovani di Biella, Tel. 015.3507.380-381, Il bando è on line su www.informagiovanibiella.it

Articolo precedente
Articolo precedente