La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Si cercano ancora comparse per la fiction Rai
Eventi e cultura Biella -

Si cercano ancora comparse per la fiction Rai

Ora ci sono una data e un luogo per il casting riservato alle comparse biellesi della fiction Rai “Luisa Spagnoli”, che sarà girata a novembre a Vigliano, con il vecchio complesso della Pettinatura Italiana come set principale. Il raduno degli aspiranti attori è fissato per venerdì 30 ottobre dalle 10 alle 18 al teatro Erios, proprio a Vigliano.

Ora ci sono una data e un luogo per il casting riservato alle comparse biellesi della fiction Rai “Luisa Spagnoli”, che sarà girata a novembre a Vigliano, con il vecchio complesso della Pettinatura Italiana come set principale. Il raduno degli aspiranti attori è fissato per venerdì 30 ottobre dalle 10 alle 18 al teatro Erios, proprio a Vigliano.

Ora ci sono una data e un luogo per il casting riservato alle comparse biellesi della fiction Rai “Luisa Spagnoli”, che sarà girata a novembre a Vigliano, con il vecchio complesso della Pettinatura Italiana come set principale. Il raduno degli aspiranti attori è fissato per venerdì 30 ottobre dalle 10 alle 18 al teatro Erios, proprio a Vigliano.

A candidarsi sono già stati in molti, scrivendo una mail alla casella di posta elettronica comparse.biella@gmail.com aperta per l’occasione. Ma ci sono ancora posti a disposizione. In particolare la produzione sta ricercando otto neonati, di cui uno con la mamma che allatta, una decina di bambini tra i 6 e i 10 anni e ulteriori uomini. Servono anche alcune “figurazioni speciali” ovvero comparse con ruoli più definiti e in taluni casi con la necessità di dire una battuta: si tratta di due industriali del Nord, un infermiere, tre operaie, un operaio, due figlie di operaie, una comparsa speciale senza battute (una ragazza magra, elegante, pallida), una controfigura della protagonista Luisa Ranieri, che dovrà girare una scena alla guida di un’auto e dovrà essere alta 1,73 e avere capelli scuri non corti.

Per candidarsi basta scrivere una mail all’indirizzo indicato, allegando una fotografia a figura intera. Non sono ammessi tatuaggi visibili o piercing, dato che la fiction è ambientata nei primi anni del Novecento. Per le donne sono preferibili i capelli lunghi, anche se – come ha affermato il location manager della fiction Joseph Geminale – «abbiamo a disposizione un’abilissima squadra che si dedicherà a trucco, parrucco e costumi».

La fiction, che racconterà la biografia di Luisa Spagnoli, imprenditrice che nei primi anni del secolo scorso creò i baci Perugina e una casa di abbigliamento il cui marchio è ancora presente, è una produzione di Moviheart di Massimiliano La Pegna per Rai Fiction e andrà in onda a partire dal giorno di San Valentino. Luisa Ranieri è la protagonista, insieme a Vinicio Marchioni e Matteo Martari. Il regista è Lodovico Gasparini.

Articolo precedente
Articolo precedente