La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Sabato e domenica mongolfiere, paracadutisti e deltaplani a Pollone
Eventi e cultura Valle Elvo -

Sabato e domenica mongolfiere, paracadutisti e deltaplani a Pollone

Questo week end torna Pollone dal cielo, una due giorni dedicata agli amanti dell'aria. "A terra" palestra di arrampicata, spettacolo di bolle giganti, balli, modellini e mostra fotografica dedicata agli esploratori Guido e Mario Piacenza

Questo week end torna Pollone dal cielo, una due giorni dedicata agli amanti dell’aria. “A terra” palestra di arrampicata, spettacolo di bolle giganti, balli, modellini e mostra fotografica dedicata agli esploratori Guido e Mario Piacenza

Nel week end del 15/16 giugno  il cieo sopra Pollone si riempirà di mongolfiere, paracadutisti e deltaplani. A terra invece il paese, nei pressi del lanificio Piacenza ospiterà una palestra di arrampicata, uno spettacolo di bolle di sapone giganti, mostre, balli ed esposizioni di modellistica. 

Torna la manifestazione “Pollone dal cielo” organizzata dalla Pro loco in collaborazione con l’amministrazione comunale. Quest'anno partecipa anche la fondazione Piacenza che commemora il record di altezza di Guido Piacenza, con un pallone areostatico nel 1909, e il centenario della spedizione alpinistica di Mario Piacenza sul monte Kun (Himalaya).

Si potranno effettuare voli in elicottero, mongolfiera o parapendio, prenotandosi su prolodipollone.it o telefonando al 3665918197.

Il programma della manifestazione è il seguente: sabato alle 15 inaugurazione della mostra fotografica dedicata agli esploratori Mario e Guido Piacenza, apertura della palestra di arrampicata, spettacolo di bolle giganti e modellini. Alle 18 volo inaugurale con le mongolfiere. Dopo la cena serata danzante con D&G Biella.

Domenica alle 7 volo mongolfiere. Alle 9 apertura mercatini. Intorno alle 10 voli in elicottero. 11.30 esibizione paracadutisti, 12.30 discesa deltaplani seguita dal pranzo. Nel pomeriggio ballo con la D&G e alle 19 volo di chiusura.

Articolo precedente
Articolo precedente