La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Ponte dei suicidi 50 sedie per dire basta
Eventi e cultura -

Ponte dei suicidi 50 sedie per dire basta

Opera molto singolare

Ponte dei suicidi 50 sedie per dire basta.

Un’istallazione singolare

L’idea è dell’artista cossatese Lorenzo Gnata di soli 21 anni. Realizzerà un’opera molto singolare per dire stop alle morti dal viadotto. Un’istallazione di 50 sedie sospese nel vuoto che sarà visibile per tre mesi dal 25 marzo. Le sedie saranno in legno, 25 per ogni lato del ponte, e saranno illuminate anche di notte con piccole luci ad energia solare. L’artista biellese ha lavorato al progetto per due lunghi anni. Non è stato facile, infatti, ottenere tutte le autorizzazioni necessarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente