La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Piazzo, tutto il programma dei quattro giorni di musica e cultura
Eventi e cultura Biella -

Piazzo, tutto il programma dei quattro giorni di musica e cultura

Viaggio - Orizzonti Frontiere Generazioni - 2°edizione

Dal 28 giugno al 2 settembre si terrà a Biella la seconda edizione del Viaggio – Orizzonti Frontiere Generazioni, che si arricchisce di una tre giorni dedicata agli eventi e a nuove importanti collaborazioni.  Il 28, 29, 30 giugno e 1 luglio i tre Palazzi storici del Piazzo, Palazzo Ferrero, Palazzo Gromo Losa e Palazzo La Marmora, ospiteranno incontri con autori, presentazione di libri, cineforum, conferenze tematiche, spettacoli di danza e concerti musicali contestualmente all’inaugurazione delle mostre il 29. Pubblichiamo il programma nel dettaglio.

GIOVEDì 28 giugno 2018

ore 19.00 – Palazzo Ferrero apericena Ingresso euro 10,00

ore 20.30 – Caffè letterario a cura dell’Ass. Voci di Donne

Giulia Morello presenta il libro “Sono innamorata di Pippa Bacca, chiedimi perché!”, Si dialogherà inoltre con le sorelle di Pippa, Antonietta e Valeria Pasqualino di Marineo. Pippa, giovane artista italiana itinerante che con la performance “Spose in Viaggio”, si proponeva di attraversare in autostop undici paesi teatro di conflitti armati, vestendo un abito da sposa, per promuovere la pace e la fiducia nel prossimo.

VENERDì 29 giugno 2018

Ore 18.30 – Palazzo Ferrero

Inaugurazione delle mostre

Ore 21.00 – Palazzo Gromo Losa

Cineforum “Donne in viaggio” a cura dell’Ass. Voci di Donne

Proiezione del film “Hideous Kinky – un treno per Marrakesh”, ambientato nella Marrakech del 1972.

Sabato 30 giugno 2018

ore 10.30 (caffetteria di Palazzo Ferrero)

Presentazione del libro Corti da viaggio di Ferdinando Crini

Letture teatralizzate a cura di Arcipelago Patatrac

La vita è fatta di incontri. Gli incontri fanno la vita. Potrebbe essere questo il fil rouge sotteso alle brevi storie di cui è composto questo libro. Si tratta di corti teatrali, scritti per la messa in scena o per una lettura drammatizzata.

ore 11.30 (caffetteria di Palazzo Ferrero)

Incontro con Carlo Ceccon

La storia di “Chinin” premiata al Salone del Libro fra i tre vincitori del concorso “Romanzo in cerca d’autore”.

ore 15.00

Incontro con Roberto Mantovani – Il richiamo delle terre alte

Il mondo alpino esercita ancora un’attrazione sui giovani? L’alpinismo, l’arrampicata e lo sci non sono certo privi di appeal; anzi… Ma nelle giovani generazioni esiste, nei confronti delle terre alte, qualche tipo di interesse capace di andare oltre lo sport, la vacanza o lo svago?

 

ore 16.00

Alice Zannoni

presentazione del libro “L’arte contemporanea spiegata a mia nonna”

L’autrice, giovane e affermata esperta d’arte contemporanea, con un divertente e serrato dialogo con la nonna novantenne, ci guida alla scoperta delle maggiori opere d’arte del Novecento raccontando con semplicità e autorevolezza 100 anni di storia dell’arte, svelandone i fondamenti e mettendo in luce i meccanismi che fanno di un semplice scolabottiglie un’opera d’arte dal valore milionario.

ore 17.00

Piero Verni

Tulku, le reincarnazioni mistiche del Tibet

I tulku sono quei maestri spirituali che scelgono di ritornare nel mondo, esistenza dopo esistenza, per essere di aiuto agli esseri viventi. La tradizione di queste reincarnazioni mistiche è una caratteristica peculiare del Buddhismo vajrayana, la forma dell’insegnamento del Buddha diffusa in Tibet, regione himalayana e Mongolia.

ore 18.00

Incontro con Andrea Paoletti

Wonder Grottole

Cosa rende un vecchio borgo “wonder”? Come sperimentare nuove forme di interazione tra una comunità locale esistente e una nuova in divenire? Quale è il processo per rivoluzionare l’offerta culturale di un territorio generando nuove forme di turismo e di economie? Residenze, luoghi di convivialità e laboratori. Nel centro storico di Grottole, Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.

Domenica 1 luglio 2018

ore 10.30

Luisa Espanet e Giulia Castelli (Ass. Neos)

Presentazione del libro NEOS – un viaggio lungo 20 anni

L’associazione compie 20 anni e lo celebra con un volume illustrato ricco di reportage, realizzato da un lungo elenco di giornalisti professionisti sempre con la valigia e la macchina fotografica in mano e che hanno attraversato tutti gli angoli remoti o meno del mondo.

ore 11.30

Conferenza con audiovisivo – Giulia Castelli e Mario Verin (Ass. Neos)

Selvaggio Blu, il trekking più estremo del mediterraneo.

Un viaggio nella zona del Supramonte di Baunei, in Sardegna. Tra gli itinerari sono raccolti anche due trekking, tra cui il famoso Selvaggio Blu, nella versione ideata da Cicalò e Verin nel 1988. I sentieri tra Santa Maria Navarrese e Cala Gonone, luoghi remoti, panoramici e selvaggi che in molti casi si concludono in pittoresche cale sul mare.

ore 15.00

Incontro con Marco Albertaro (Storico)

Con Marco Albertaro insieme alle antropologhe Marta Mosca ed Eleonora Spina, all’artista Gigi Piana si parlerà del dove comincia e dove finisce un’identità e dove collocare i suoi confini. La conferenza avrà come stimoli le tematiche affrontate nella mostra “con_fini di lucro” di Gigi Piana, allestita a Palazzo Lamarmora. Confini geografici, mentali e fisici, dalla nascita dello stato-nazione agli effetti della globalizzazione e dei recenti avvenimenti geopolitici. Le pratiche di costruzione dell’identità attraverso la costruzione, decostruzione di confini, i meticciati, le zone marginali.

ore 16.00

Incontro con Piermatteo Grieco

Sotto il guscio de Il Superuovo

Da Nietzsche a D’Annunzio alla pagina facebook che ha fatto il boom tra gli studenti.

ore 17.00

Meraviglia quotidiana

Incontro con Noemi Penna e Fulvio Cerutti, giornalisti de La Stampa

Viaggi da fare o da sognare: laghi incantati, città sommerse e varchi infernali… Quante meraviglie esistono in giro per il mondo e quante avremo l’occasione di vedere realmente? Alcune si nascondono proprio sotto il nostro naso, altre sono letteralmente irraggiungibili. Non sarebbe bello svegliarsi la mattina e fare il giro del mondo, anche senza uscire di casa?

 

ore 18.00

Salvatore Giannella (Ass. NEOS)

presentazione del libro “In viaggio con i maestri” (Minerva Editore)

La narrazione di 80 interviste ai protagonisti della società moderna che indicano il loro uomo/donna di riferimento e perché: un libro-bussola per tempi confusi come i nostri.

giovedì 12 luglio 2018

—————————————–

ore 21.00 – Palazzo Ferrero

Emozioni in viaggio

Presentazione di audiovisivi a cura del Fotoclub Biella

Diversi autori si cimentano in una serie di audiovisivi commentati.

EVENTI MUSICALI

Venerdì 29 Giugno ore 21.15

Metissage – (Ghana, Kurdistan, Nigeria, Italia)

Chris Deku – voce

Julius Eguanaky – chitarra e voce

Wilson – voce

Mattia Gamba – chitarra

Elena Anzola – basso

Riccardo Giusti – batteria

Sabato 30 Giugno ore 21.15

SABRINA MONGENTALE TRIO

Sabrina Mongetale Marques – voce

Gilson Silveira – percussioni

Fabrizio Forte – chitarra a 7 corde

Domenica 1 Luglio ore 21.15

Cubanakàn Social Club (Cuba, Italia)

Juan Carlos Vega – chitarra e voce

Rodolfo Guerra – contrabbasso

Damian Carrera – percussioni e voce

Aismar Simon – pianoforte e voce

Walter Calafiore – wsax

direzione artistica musicale Max Tempia

Le tre serate hanno un biglietto di ingresso di 10,00 euro cad., max 199 posti

DANZA

Domenica 1 luglio ore 18.30 (replica ore 20.00)

Palazzo Ferrero, Palazzo La Marmora e Palazzo Gromo Losa

“In viaggio veritas” spettacolo di danza in site specific

Un avvincente spettacolo in cui danza aerea e contemporanea si alterneranno, dando vita ad una narrazione che accompagnerà il pubblico in un percorso di riflessione sul tema del viaggio, ispirato al pensiero, al linguaggio e alle opere dei diversi artisti ospitati nei tre palazzi.

Spettacolo a cura di Opificiodellarte

Regia ed esecuzione: Ester Fogliano ed Erika Bettin

Direzione artistica: Claudia Squintone

Ingresso: 10,00 euro

ritrovo e biglietteria presso il cortile di Palazzo Ferrero

Info e prenotazioni: info@opificiodellarte.it- 015.30901

Un Commento

  • […] Il 28, 29, 30 giugno e 1 luglio i tre Palazzi storici del Piazzo, Palazzo Ferrero, Palazzo Gromo Losa e Palazzo La Marmora, ospiteranno incontri con autori, presentazione di libri, cineforum, conferenze tematiche, spettacoli di danza e concerti musicali contestualmente all’inaugurazione delle mostre il 29. I motivi centrali e ricorrenti saranno la letteratura, il viaggio nello spazio, virtuale ed introspettivo, le arti visive e performative, con l’intento di creare un evento interattivo, con possibilità di coinvolgimento del pubblico che non sarà solo spettatore ma avrà la possibilità di partecipare attivamente a contest ed esibizioni. Leggi il programma dettagliato. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente