La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto con uno sponsor solidale al Rally di Roma Capitale
Eventi e cultura Fuori provincia -

Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto con uno sponsor solidale al Rally di Roma Capitale

Fondo Edo Tempia

Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto con uno sponsor solidale al Rally di Roma Capitale.

Fondo Edo Tempia

Dopo Monza, Sanremo ed Elba, la quarta uscita stagionale di Patrizia Perosino con le insegne del Fondo Edo Tempia sarà al Rally di Roma Capitale. Ma c’è una novità: l’equipaggio tutto biellese, tutto in famiglia (la navigatrice è la figlia Veronica Verzoletto) e naturalmente tutto al femminile porterà sulla carrozzeria il logo della Terno Scorrevoli di Varedo, in provincia di Monza, come ringraziamento per una donazione che l’azienda ha fatto alla Fondazione Tempia, a sostegno del progetto di ricerca sul tumore al seno 3Tx3N. Con un atto che non ha molti precedenti nel mondo dello sport, l’impresa ha trasformato il contratto di sponsorizzazione per la gara in un gesto di solidarietà, accettando la proposta di Patrizia Perosino, «a cui va il nostro grazie incondizionato» sottolinea Viola Erdini, presidente della Fondazione Tempia. «Non solo approfitta di ogni gara per parlare dei nostri progetti e del nostro lavoro quotidiano a fianco dei malati di tumore e dei ricercatori che cercano cure nuove e più efficaci. Ma, da vera testimonial a tutto campo, coinvolge altre realtà e le convince a sostenerci».

Il Rally di Roma Capitale, giunto alla sua sesta edizione, si svolgerà da venerdì 20 a domenica 22 luglio con partenza e arrivo a Fiuggi, ma un’attesissima prova speciale spettacolo si disputerà all’Eur. Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto saranno a bordo di una Peugeot 208 R2b gestita dal preparatore Andrea Chiavenuto, a formare per la prima volta un connubio equipaggio-preparatore tutto biellese. «Torniamo al volante della Peugeot 208 R2b» spiega la rallysta «che sicuramente saprà darci grandi soddisfazioni durante le prove speciali dei tre giorni di gara. Il connubio con mia figlia Veronica si fa sempre più forte di gara in gara e il feeling sportivo cresce aumentando così anche l’affiatamento umano fra noi. Quando si sta in macchina per diversi giorni è sempre molto dura mantenere alto il livello di concentrazione, ma ce la stiamo mettendo davvero tutta per affrontare queste speciali nel migliore dei modi». L’equipaggio vestirà la casacca della scuderia Lm Motorsport Racing Team, a brand gruppo Caffo – Vecchio Amaro del Capo – Borsci San Marzano capitanata dal suo presidente Marco Limoncelli. «La scuderia ha sostenuto i costi di iscrizione» sottolinea Patrizia Perosino, «consentendoci in questo modo di partecipare alla gara e di portare avanti il nostro progetto a favore della Fondazione Tempia. Anche a loro va un grazie speciale».

All’impegno su strada si sommerà quello nel paddock, dove un punto informativo distribuirà il materiale sui progetti e le attività del Fondo Edo Tempia, oltre che i gadget che Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto distribuiscono a coloro che lasciano un’offerta. Insieme ai gadget ci saranno anche le lattine di NaturalBoom, la bevanda naturale “made in Biella”. Il progetto 3Tx3N, che le rallyste biellesi hanno “sposato” fin dall’inizio di questa stagione sportiva, è gestito da una squadra di ricerca tutta al femminile, che somma il lavoro dei laboratori di genomica, di oncologia molecolare e di ricerca clinica della Fondazione Tempia. Il suo scopo è trovare terapie migliori per un particolare gruppo di tumori al seno, i cosiddetti tripli negativi, più resistenti alle cure tradizionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente