La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Nel Biellese il primo raduno country italiano
Eventi e cultura Biella -

Nel Biellese il primo raduno country italiano

Il nome dell'evento è "Form stage to the stage": due band, posizionate su lati opposti della sala, duelleranno a colpi di note in stile far west. Inoltre ci saranno i migliori dj e le radio del settore

Il nome dell’evento è “Form stage to the stage”: due band, posizionate su lati opposti della sala, duelleranno a colpi di note in stile far west. Inoltre ci saranno i migliori dj e le radio del settore

Il 5 gennaio, presso il polivalente Numero 7 di Occhieppo Inferiore, si svolgerà il primo raduno di musica e ballo Country. Il nome scelto per quello che sarà uno degli eventi più importanti del settore in Italia è “From stage to stage”.

Il perché di questo nome è presto detto: due bands si alterneranno durante la serata, proponendo motivi diversi, uno da un lato della sala e l'altro da quello opposto, come nei mitici duelli del far west, senza però rivaltà, ma unendo le forze per scatenare il pubblico.

Si partirà alle 16 e si andrà avanti a oltranza fino alle 21, con le musiche di alcuni tra i dj più affermati del genere country,  che accompagneranno i ballerini al centro della sala nelle danze e nelle coreografie proposte dagli insegnanti delle varie scuole, che arrivano da molte parti di Piemonte, Valle D'Aosta e Lombardia per offrire lezioni gratuite e insegnare balli nuovi anche a chi non conosce il mondo dei Line dancers .

Saranno inoltre presente due radio importanti, “Country Music Network” e “Country Power Station”, che seguiranno l'evento e ne faranno parte attivamente.

Alle 22 si entrerà nel vivo della serata grazie alle note delle due band: Country Zone (New Country Band, con all'attivo due cd di inediti e uno di cover) e i Lake 47 (hanno già registrato due album di cover e sono all'opera per preparare il primo di inediti)

Sui due palchi, ad accompagnare le band, ci sarà una quantità sorprendente di strumenti diversi: chitarre, banjo, mandolini, violini, dobro, slides, tastiere, batterie, bassi, pedal steel.

"Questo festival – spiegano gli organizzatori -, di cui vogliamo già proporre ulteriori edizioni, nasce per dimostrare quanto lo stile country si esalti nelle grandi feste e nel suonare e ballare  insieme, senza rivalità".

Articolo precedente
Articolo precedente