La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Melodie, colori e ricordi del canto popolare italiano
Eventi e cultura Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Melodie, colori e ricordi del canto popolare italiano

Cambio di registro all’Accademia Perosi di Biella. Venerdì 6 febbraio 2015 protagonista della stagione concertistica biellese il Coro da Camera del Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria, diretto dal maestro Marco Berrini, che proporrà un programma dedicato al repertorio popolare italiano, con la collaborazione del quartetto d’archi costituito da Nicolò Vara (violino), Clementina Valente (violino), Giacomo Lucato (viola) e Stefano Beltrami (violoncello).

Cambio di registro all’Accademia Perosi di Biella. Venerdì 6 febbraio 2015 protagonista della stagione concertistica biellese il Coro da Camera del Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria, diretto dal maestro Marco Berrini, che proporrà un programma dedicato al repertorio popolare italiano, con la collaborazione del quartetto d’archi costituito da Nicolò Vara (violino), Clementina Valente (violino), Giacomo Lucato (viola) e Stefano Beltrami (violoncello).

Cambio di registro all’Accademia Perosi di Biella. Venerdì 6 febbraio 2015 protagonista della stagione concertistica biellese il Coro da Camera del Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria, diretto dal maestro Marco Berrini, che proporrà un programma dedicato al repertorio popolare italiano, con la collaborazione del quartetto d’archi costituito da Nicolò Vara (violino), Clementina Valente (violino), Giacomo Lucato (viola) e Stefano Beltrami (violoncello).

Tra i brani in programma “Ai preat”, “Sui monti Carpazi”, “La blonde”, “La pastora”, “La Valsugana”, “La smortina”, “La bergera”, “La dosolina”.

Fondato nel ‘95 da Marco Berrini, docente della cattedra di Esercitazioni Corali, il Coro da Camera del Conservatorio “Vivaldi” di Alessandria ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale: il 2° premio alla V ed. del Concorso Marengo Musica (1997), il primo, il secondo, il terzo premio e il premio speciale “Perosi” all’ed. 1999 del Concorso Internazionale di Tortona. Nel 2001, in tournée con l’Orquestra de Jovens do Concelho de Santa Maria da Feira (Portogallo), ha presentato un programma per soli, coro e orchestra in diverse città italiane e portoghesi. Ha partecipato alla registrazione di un CD dedicato a compositori italiani interpretando il brano “Prayer” di R Beltrami. Nel 1999 ha inciso un CD per la Sarx Records con musiche sacre di Perosi, in collaborazione con l’Ars Cantica Choir di Milano, e un CD dedicato alla musica di Britten, Ramirez, e composizioni in prima assoluta di F. Ermirio e R. Beltrami. Infine nel 2006 ha inciso un CD di opere di compositori viventi per la Federazione Nazionale Associazioni Corali.

Il concerto, così come la presentazione del libro su Schubert di Sandro Cappelletto tenutasi lo scorso 27 novembre e il concerto del 27 Marzo 2015 con il maestro Roberto Ranfaldi solista, è frutto della proficua collaborazione con il conservatorio Vivaldi di Alessandria con il quale l’Istituto Musicale Lorenzo Perosi è convenzionato dal 2010. Tra gli ultimi studenti che hanno sostenuto gli esami in conservatorio ad Alessandria: Beatrice Ramella Pollone e Thomas Oliver Masciaga – licenza di nuove grammatiche musicali – ex licenza di teoria e solfeggio, Giulia Benanchietti, Eleonora Bellini, Celeste Bertolini – Licenza A pianoforte, Matteo Sella – Licenza A batteria, Benedetta Benanchietti – Licenza B pianoforte, Tina Vercellino – Licenza B violino.

La Stagione Concertistica, che da 38 anni provvede alla cultura musicale d’eccellenza nel territorio, è sostenuta da Regione Piemonte, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dalla Compagnia di San Paolo.

Biglietti: intero 7,00 euro, ridotto 5 euro.

 

Per informazioni e prenotazioni: Accademia Perosi tel. 015-29.040 o su http://www.accademiaperosi.org/web/eventi.php

La segreteria è aperta dal lunedì al giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 14,00 alle ore 18,30.

Articolo precedente
Articolo precedente