La Provincia di Biella > Eventi e cultura > La polizia celebra il patrono San Michele Arcangelo
Eventi e cultura Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

La polizia celebra il patrono San Michele Arcangelo

Ieri, lunedì 29 settembre, alle 10.30, nella Cattedrale di Santo Stefano di Biella, si è celebrata la festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato.

Ieri, lunedì 29 settembre, alle 10.30, nella Cattedrale di Santo Stefano di Biella, si è celebrata la festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato.

Ieri, lunedì 29 settembre, alle 10.30, nella Cattedrale di Santo Stefano di Biella, si è celebrata la festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato.

La messa, presieduta dal vescovo di Biella, Gabriele Mana, è stata concelebrata dal cappellano della Polizia di Stato, don Eugenio Zampa.

Alla cerimonia erano presenti il vicario del prefetto Liguori, il questore Arena, il sindaco Cavicchioli, il procuratore della Repubblica Reposo, i senatori Susta e Favero, il deputato Simonetti, il consigliere regionale Barazzotto, il comandante della Guardia di Finanza Dallerice, il comandante dei Carabinieri Pica, il vice comandante dei Vigili del Fuoco Maniscalco, il direttore della casa circondariale Giordano, i sindaci dei comuni di Cossato, Corradino, di Candelo, Biollino, di Massazza, Carmellino, di Graglia, Rocchi e di Mezzana Mortigliengo, Serafia, i dirigenti ed il personale della Questura e della Stradale di Biella, in servizio e una nutrita rappresentanza dell’A.N.P.S., insieme al presidente Gervini, nonché il personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno che presta servizio.

Articolo precedente
Articolo precedente