La Provincia di Biella > Eventi e cultura > La grande festa dei neo diciottenni
Eventi e cultura Basso Biellese -

La grande festa dei neo diciottenni

Tre giorni di festa per i ragazzi della leva. È arrivato lo scorso fine settimana il grande momento per i neo diciottenni di Cavaglià, Viverone, Dorzano e Salussola che hanno reso omaggio alla maggiore età unendo agli appuntamenti classici anche alcuni momenti più disinvolti.

Tre giorni di festa per i ragazzi della leva. È arrivato lo scorso fine settimana il grande momento per i neo diciottenni di Cavaglià, Viverone, Dorzano e Salussola che hanno reso omaggio alla maggiore età unendo agli appuntamenti classici anche alcuni momenti più disinvolti.

Tre giorni di festa per i ragazzi della leva. È arrivato lo scorso fine settimana il grande momento per i neo diciottenni di Cavaglià, Viverone, Dorzano e Salussola che hanno reso omaggio alla maggiore età unendo agli appuntamenti classici anche alcuni momenti più disinvolti.

Venerdì sera alla discoteca Beverly Hills si sono aperte le danze con la tradizionale veglia, alla presenza di parenti ed amici, durante la quale sono stati eletti le Miss e i Mr, i più fascinosi e i più simpatici: le fasce di Miss e Mr bellezza sono andate a Federica Mercandino ed Edio Salino, Mr Campagnin è Manuel Macchieraldo, il titolo di Miss Finess è andato a Lorenza Peretto, Miss e Mr Simpatia sono Giada Torta e Carlo Rossi, Miss Eleganza Nicole Cerruti. Sabato, smessi i panni più formali, tutti in pullman a Milano, per una serata di danze sfrenate, mentre domenica non poteva mancare il rito della Messa solenne seguita dal pranzo alla Cascina Calliera. 

Articolo precedente
Articolo precedente