La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Gran finale per il luna park
Eventi e cultura Biella -

Gran finale per il luna park

Anche quest'anno sono stati messi a punto speciali promozioni per consentire a tutti di trascorrere qualche ora in allegria. Super sconti attendono grandi e piccini nella giornata di domani. "Domenica mattina dalle 10 alle 13 - precisa Raoul Ventresca, rappresentante dei giostrai - i prezzi dei biglietti saranno più che di mezzati. Ci saranno attrazioni che proporranno l'ingresso a un euro, altre a  2 euro. Davvero un'occasione da non perdere".

Anche quest’anno sono stati messi a punto speciali promozioni per consentire a tutti di trascorrere qualche ora in allegria. Super sconti attendono grandi e piccini nella giornata di domani. “Domenica mattina dalle 10 alle 13 – precisa Raoul Ventresca, rappresentante dei giostrai – i prezzi dei biglietti saranno più che di mezzati. Ci saranno attrazioni che proporranno l’ingresso a un euro, altre a  2 euro. Davvero un’occasione da non perdere”.

Gran finale per il luna park di Biella. Sul piazzale di Città Studi sono circa un centinaio le attrazioni pronte a regalare divertimento e spensieratezza. Le giostre si fermeranno fino a martedì 2 giugno e quindi questi sono gli ultimi giorni per trascorrere un po’ di tempo libero alla Fiera di Maggio. Anche quest’anno sono stati messi a punto speciali promozioni per consentire a tutti di trascorrere qualche ora in allegria. Super sconti attendono grandi e piccini nella giornata di domani. “Domenica mattina dalle 10 alle 13 – precisa Raoul Ventresca, rappresentante dei giostrai – i prezzi dei biglietti saranno più che di mezzati. Ci saranno attrazioni che proporranno l’ingresso a un euro, altre a  2 euro. Davvero un’occasione da non perdere”.

Il luna park offre divertimento a grandi e piccini. Oltre al Booster, per i più coraggiosi, ci sono giostre più tradizionali come autoscontro e Tagadà. Grande attenzione anche ai bambini piccoli con tantissime attrazioni a loro dedicate. Dal classico Bruco Mela ai tappeti elastici passando per le giostrine colorate. Insomma ce n’è davvero per tutti. E per rendere ancora più piacevole la sosta sul piazzale di Città Studi non mancano i banchi gastronomici, sia dolci che salati che dispensano prelibatezze per ogni palato. Il lungo ponte del 2 giugno, per chi resta in città, si preannuncia quindi più che mai allettante.

Articolo precedente
Articolo precedente