La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Flashmob tricolore, Sagliano ci riprova e sfida la pioggia
Eventi e cultura Valle Cervo -

Flashmob tricolore, Sagliano ci riprova e sfida la pioggia

Il successo che l’iniziativa ha avuto tra gli abitanti del paese nonostante il maltempo ha convinto gli organizzatori a non demordere e a ritentare l’impresa venerdì 22 agosto, questa volta in orario serale. L’appuntamento è fissato per le 18 in piazza Pietro Micca

Il successo che l’iniziativa ha avuto tra gli abitanti del paese nonostante il maltempo ha convinto gli organizzatori a non demordere e a ritentare l’impresa venerdì 22 agosto, questa volta in orario serale. L’appuntamento è fissato per le 18 in piazza Pietro Micca

E’ soltanto rimandato l’appuntamento con il Flashmob tricolore a Sagliano Micca. Erano le 6 del mattino di sabato 2 agosto quando ben centotrenta ardimentosi hanno risposto alla sfida lanciata dal Comune. L’obiettivo: dipingere con i colori della bandiera nazionale la ringhiera-parapetto che costeggia la strada provinciale 100 per 350 metri, sul tratto che conduce dalla piazza centrale di Sagliano fino alla sede della Domus Laetitiae. Un trovata per abbellire il paese, che ha visto la partecipazione entusiasta di tanti giovani, ma a cui hanno preso parte anche originali personaggi travestiti da Superman, Capitan America, Robin e Pietro Micca, tutti muniti di vernice e pennello.

Purtroppo la pioggia, che dopo essere caduta incessante durante la notte aveva concesso una tregua ai partecipanti, ha ricominciato a scendere fitta ad appena mezz’ora dall’inizio dei lavori, impedendo di continuare l’impresa. I teli che dovevano servire per non sporcare l’asfalto sono stati trasformati in improvvisate mantelline antipioggia, e i partecipanti sono stati costretti a ripiegare di corsa nel salone del Centro anziani, dove come consolazione è stata offerta la colazione a base di brioche e panini.

Il successo che l’iniziativa ha avuto tra gli abitanti del paese ha convinto gli organizzatori a non demordere e a ritentare l’impresa venerdì 22 agosto, questa volta in orario serale. L’appuntamento è fissato per le 18 in piazza Pietro Micca: durante l’evento verrà servito un aperitivo “dinamico” e al termine i partecipanti potranno rifocillarsi con l’apericena offerta dagli alpini.

Articolo precedente
Articolo precedente