La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Fabio Angelino presenta il romanzo “Oliver”
Eventi e cultura Biella -

Fabio Angelino presenta il romanzo “Oliver”

Amore, rabbia, vendetta: sono questi gli ingredienti di “Oliver”, il romanzo che domani mattina alle 11 verrà presentato nella storica libreria Giovannacci di Via Italia.

Amore, rabbia, vendetta: sono questi gli ingredienti di “Oliver”, il romanzo che domani mattina alle 11 verrà presentato nella storica libreria Giovannacci di Via Italia.

Amore, rabbia, vendetta: sono questi gli ingredienti di “Oliver”, il romanzo che domani mattina alle 11 verrà presentato nella storica libreria Giovannacci di Via Italia. A presentare l’aperitivo letterario ci sarà il giovane autore del libro, Fabio Angelino, che a soli ventiquattro anni è già alla sua terza impresa letteraria. La storia è un thriller dai toni crudi, ambientato in una città cupa e corrotta: Oliver, il protagonista, è un tranquillo professore di letteratura, che dal giorno in cui viene fatto del male a sua figlia si trasforma nella maschera di se stesso, arrivando a vivere soltanto per la vendetta.

«Amo scrivere, lo faccio quasi per necessità e senza fossilizzarmi su un solo genere» racconta Fabio, che mentre creava l’ombroso universo di Oliver portava avanti contemporaneamente anche l’altra faccia della sua passione per la scrittura, quella di sceneggiatore di video comici (girati insieme agli amici di sempre per la “Brodo production”). «Non posso dire che comico e thriller corrispondano davvero a due lati del mio carattere, semplicemente mi piace spaziare. Se dovessi dire qual è la mia caratteristica principale direi che sono un sognatore, all’occorrenza pacato, nel complesso un poco lunatico». Il ritratto perfetto per un artista tanto eclettico. «Di sicuro è più facile far ridere con i video che non con un libro – aggiunge ancora ridendo -. Chissà, forse un giorno riuscirò a scrivere un libro comico e a girare un film thriller!».

Oliver è già in vetrina e in vendita alla Giovannacci, ma si può ordinare anche alla Feltrinelli e nelle più grandi librerie online. E’ stato pubblicato dalla giovane casa editrice fiorentina Porto Seguro. «Ho spedito una decina di manoscritti e ricevuto cinque offerte di pubblicazione diverse. La soddisfazione di vedere tanto entusiasmo per il mio lavoro è davvero tanta – racconta Angelino – Alla fine ho scelto la Porto Seguro perché è una casa editrice giovane, che non chiede agli autori contributi per la pubblicazione e che oltre al cartaceo stampa anche la versione digitale dei suoi libri».

Articolo precedente
Articolo precedente