La Provincia di Biella > Eventi e cultura > “Dumse dal ti, siamo finalmente liberi!”: una mostra sulla caduta del fascismo
Eventi e cultura Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“Dumse dal ti, siamo finalmente liberi!”: una mostra sulla caduta del fascismo

Dal 1° al 30 agosto, presso i locali del Museo della Resistenza in via Ottavio Rivetti 5 a Sala Biellese, sarà visitabile la mostra fotografica e documentale "Dumse dal ti! Siamo finalmente liberi!" - 25 luglio 1943: i biellesi e la caduta del fascismo".

Dal 1° al 30 agosto, presso i locali del Museo della Resistenza in via Ottavio Rivetti 5 a Sala Biellese, sarà visitabile la mostra fotografica e documentale “Dumse dal ti! Siamo finalmente liberi!” – 25 luglio 1943: i biellesi e la caduta del fascismo”.

Dal 1° al 30 agosto, presso i locali del Museo della Resistenza in via Ottavio Rivetti 5 a Sala Biellese, sarà visitabile la mostra fotografica e documentale “Dumse dal ti! Siamo finalmente liberi!” – 25 luglio 1943: i biellesi e la caduta del fascismo”.

Saranno esposte 20 fotografie dell’archivio Cesare Valerio, gentilmente concesse dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, illustranti quanto avvenuto a Biella il 26 luglio 1943, all’indomani della destituzione di Benito Mussolini. Sarà inoltre visionabile una serie di documenti dell’epoca (relazioni del prefetto, del questore, del comandante dei carabinieri) conservati nell’archivio dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, che ne ha gentilmente concessa la riproduzione.

Orari di visita: sabato dalle 15 alle 18; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Ingresso libero

Info 340-96.87.191 / museoresistenzasala@gmail.com

Articolo precedente
Articolo precedente