La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Domenica grande festa con Ben rivà an Riva
Eventi e cultura Biella -

Domenica grande festa con Ben rivà an Riva

Nel pomeggio la nutellata da guiness

Domenica grande festa con Ben rivà an Riva.
Evento
16 Edizione Ben Rivà an Riva Domenica 21 Ottobre
Il prossimo fine settimana il rione Riva è in festa con una serie di appuntamenti per festeggiare lo storico rione Riva e il patrono San Cassiano organizzati dall’Ente Manifestazioni Biella Riva in collaborazione con la Parrocchia San Cassiano e l’Assessorato alla Manifestazioni del Comune di Biella .
Dalle ore 10 in piazza S.G. Bosco esposizione con mezzi e volontari a cura di Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Biella ,Gruppo Comunale di Biella di Protezione Civile e Vigili del Fuoco di Biella .
Nello stand del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Biella sarà possibile visionare le apparecchiature radio con cui nel 1968 i radioamatori fecero partire le prime richieste di soccorso subito dopo l’alluvione di Vallemosso. Sarà possibile anche visionare alcuni filmati . In allegato alla presente le foto delle apparecchiature : la radio Labes 144b di I1AMA di Strona e la radio autocostruita utilizzata da I1BPX di Biella .
Durante la giornata verranno effettuate dimostrazioni di soccorso in collaborazione con i volontari della Croce Rossa Italiana mentre in via Italia saranno presenti diversi banchetti di produttori locali .
Alle ore 10.45 la Celebrazione della Santa Messa animata dal coro parrocchiale di San Cassiano.
Dalle 12,30 :Distribuzione di “Panissa ” fino ad esaurimento scorte in preparata dal Ristorante Pizzeria La Lanterna accompagnata da un buon bicchiere di vino della azienda agricola “La Ronda” . Sarà possibile anche portarla a casa in comodi contenitori ed è possibile prenotare le porzioni presso il ristorante La Lanterna anche prima di domenica.
Dalle 14.30 tutto il rione in festa con tantissime attrazioni :
Famiglie in Festa : con la collaborazione di Egidio Carlomagno e degli animatori dell’Oratorio
San Cassiano i bambini potranno giocare e divertirsi in una serie di giochi e attività insieme alle loro famiglie .
Live music con i Radio Rock
Esibizioni di danza con la scuola di ballo Mambo Forrò con la Maestra di Danza Paola Iachini.
Prova gratuita di pattini a rotelle con ASD Bi Roller
Alle ore 16 il taglio della ormai tradizionale “Nutellata benefica“ che si è trasformata nella merenda più numerosa della città e del biellese : un mega panino sfornato fresco per l’occasione dal Panificio Carlino & Fidanza di Cossato spalmato con decine di kg di Nutella . Dalla prima edizione ad oggi grazie alle offerte di questa manifestazione sono stati donati in beneficenza oltre 20.000 euro ai seguenti enti : Caritas- mensa il pane quotidiano, Volontariato San Vincenzo ,Fondo Edo Tempia , LILT – Hospice l’Orsa Maggiore,Croce Rossa Italiana –Comitato di Biella e A.I.S.M Sezione di Biella .
Il ricavato di quest’anno sarà devoluto all’Oratorio San Cassiano che nel mese di novembre compirà 120 di attività ! In particolare i fondi raccolti serviranno per le attività di dopo scuola , servizio gratuito che aiuta più di 100 bambini durante la settimana .
ore 17.15 : Pillole di Street Art Riva Festival
Grande spettacolo di chiusura “!” a cura della compagnia Circo per Cento di Torino
“!” :nome volutamente impronunciabile, rappresenta il pericolo generico, “attenti a quei due”, ma anche il rischio che si corre a lanciarsi addosso coltelli, l’emozione che attraversa lo spettatore e l’artista, l’imprevisto, l’errore, la gioia e tutto ciò che, a volte, si ritiene debba finire con una bella esclamazione!Tra palline di ping pong, veri coltelli da lancio e prese acrobatiche, Gnazio e João, due fratelli dalle dubbie provenienze, giocheranno a stuzzicarsi, a prendersi in giro, a sfidarsi e a farsi dispetti come accade normalmente tra tutti i fratelli. In “!” non mancheranno le sfide, i litigi e le riappacificazioni. Con la loro carica devastante, il gioco col pubblico e il loro finale acrobatico di fuoco questi due sapranno come farci divertire, trattenere il fiato ed emozionare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente