La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Detenuti fuori dal carcere con “Ricominciare”
Eventi e cultura Biella -

Detenuti fuori dal carcere con “Ricominciare”

 È arrivato all’undicesima edizione il torneo di calcio a cinque “Ricominciare”, organizzato dal Ministero della Giustizia in collaborazione con l’associazione “Gufo Re”. L’evento si svolgerà oggi pomeriggio dalle 14 alle 19 al Palazzetto dello Sport di Biella di via Pajetta.

 È arrivato all’undicesima edizione il torneo di calcio a cinque “Ricominciare”, organizzato dal Ministero della Giustizia in collaborazione con l’associazione “Gufo Re”. L’evento si svolgerà oggi pomeriggio dalle 14 alle 19 al Palazzetto dello Sport di Biella di via Pajetta.

 È arrivato all’undicesima edizione il torneo di calcio a cinque “Ricominciare”, organizzato dal Ministero della Giustizia in collaborazione con l’associazione “Gufo Re”. L’evento si svolgerà oggi pomeriggio dalle 14 alle 19 al Palazzetto dello Sport di Biella di via Pajetta.
L’iniziativa prevede un’unica partita giocata tra detenuti ed una rappresentativa della Città di Biella. A seguire si disputerà anche un quadrangolare di giovani “pulcini”.
La squadra che proviene dal carcere è composta da dodici giocatori dodici individuati attraverso una valutazione del G.O.T. (giudice onorario di tribunale) con una preventiva verifica dei requisiti che consentono la fruizione di benefici premiali e secondo criteri di affidabilità e merito dei soggetti. I detenuti usciranno previa concessione da parte del magistrato di sorveglianza di permessi premiali orari con scorta o con variazioni temporanee al programma di trattamento (ex art. 21 O.P.).
Le premiazioni dell’evento, che ha una forte risonanza sul territorio e un impatto positivo che mette in luce l’istituto penitenziario come parte integrante della città, sono previste per le 17.

Articolo precedente
Articolo precedente