La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Anche in città celebrata la Festa della Repubblica
Eventi e cultura Biella -

Anche in città celebrata la Festa della Repubblica

Anche la città di Biella ha commemorato il 69° anniversario della nascita della Repubblica. Come da tradizione consolidata, la cerimonia  si è svolta ai Giardini Zumaglini alla presenza delle più importanti autorità civili, militari e religiose.

Anche la città di Biella ha commemorato il 69° anniversario della nascita della Repubblica. Come da tradizione consolidata, la cerimonia  si è svolta ai Giardini Zumaglini alla presenza delle più importanti autorità civili, militari e religiose.

Anche la città di Biella ha commemorato il 69° anniversario della nascita della Repubblica. Come da tradizione consolidata, la cerimonia  si è svolta ai Giardini Zumaglini alla presenza delle più importanti autorità civili, militari e religiose.

La celebrazione si è aperta con gli onori militari al gonfalone, l’alzabandiera e la deposizione di una corona al momumento ai caduti. Poi c’è stata la lettura del messaggio del presidente  della Republica.

Poi è stata la volta degli interventi dei relatori ufficiali: il presidente della Provincia Emanuele Ramella Pralungo, il sindaco Marco Cavicchioli  e il viceprefetto vicario Patrizia Bianchetto.

La cerimonia si è conclusa con la consegna delle Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Alla manifestazione, seguita dalla cittadinza, ha preso parte  la Banda “Giuseppe Verdi” diretta dal Maestro Massimo Folli.

Articolo precedente
Articolo precedente