La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Al Sociale va in scena “Adelina”
Eventi e cultura Biella -

Al Sociale va in scena “Adelina”

Grazie alla collaborazione di ben 12 soggetti tra pubblici e privati il prossimo 19 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro Sociale Villani di Biella andrà in scena a 205 anni dalla “prima” veneziana, Adelina, il capolavoro operistico del musicista di origini masseranesi Pietro Generali.

Grazie alla collaborazione di ben 12 soggetti tra pubblici e privati il prossimo 19 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro Sociale Villani di Biella andrà in scena a 205 anni dalla “prima” veneziana, Adelina, il capolavoro operistico del musicista di origini masseranesi Pietro Generali.

Grazie alla collaborazione di ben 12 soggetti tra pubblici e privati (Club di Territorio di Biella del Touring Club Italiano – Lions e Leo Clubs Biellesi – Archivio di Stato di Biella – Università Popolare Biellese – Assessorato alla Cultura del Comune di Biella – Biblioteca Civica di Biella – Museo del territorio Biellese – DocBi-Centro Studi Biellesi – Associazione di musica Cesira Ferrani – Associazione Dode – Musica antica a Magnano) il prossimo 19 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro Sociale Villani di Biella andrà in scena a 205 anni dalla “prima” veneziana, Adelina, il capolavoro operistico del musicista di origini masseranesi Pietro Generali.

Questo importantissimo musicista, ingiustamente dimenticato per mere ragioni politiche ed ereditarie, fu precursore di Rossini inventando il “parlar cantando” e il “crescendo” che diventeranno in seguito cifra distintiva della musica dell’autore pesarese. Le sue opere – ben 56 – vennero rappresentate in tutti i maggiori teatri del mondo occidentale nel primo trentennio dell’Ottocento. Una di esse tuttora detiene il primato di maggior numero di rappresentazioni consecutive alla Scala di Milano mentre il secondo posto va proprio ad “Adelina”, l’opera in assoluto più rappresentata nei teatri d’opera italiani nella prima metà dell’Ottocento.

I soci del Touring Club Italiano possono usufruire della riduzione sul prezzo del biglietto semplicemente esibendo la propria tessera associativa al momento dell’acquisto, che può essere effettuato presso l’Università Popolare Biellese (Via Delleani 33/d – Biella) negli orari di apertura al pubblico (da Lunedì a Venerdì 10.00-12-30 / 16.00-19.30 – Sabato 10.00-12.00

Articolo precedente
Articolo precedente