La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Al santuario d’Oropa una mostra sulla Resistenza cancellata
Eventi e cultura Biella -

Al santuario d’Oropa una mostra sulla Resistenza cancellata

Iniziativa per far conoscere il contributo dato dai partigiani cattolici per il ritorno della democrazia

Iniziativa per far conoscere il contributo dato dai partigiani cattolici per il ritorno della democrazia

Si intitola “Testimoni della verità nell’Italia in guerra. La resistenza cancellata”, la mostra che si aprirà domani e potrà essere visitata nella galleria Sant’Eusebio, al santuario di Oropa, fino a domenica 15 settembre.

L’esposizione,  composta da 49 pannelli, intende far conoscere alcuni aspetti della Resistenza e del ritorno alla democrazia  al termine della seconda guerra mondiale. In particolare viene messo in luce il contributo originale dato dai partigiani cattolici alla liberazione con la pratica della “Resistenza carità”, cioè un modo nuovo e più umano di vivere questo drammatico momento storico, a partire da luoghi di amicizia tra laici e consacrati, opponendosi a ogni ingiustizia, affermando la libertà come diritto di ogni uomo, riconoscendo la dignità di persona anche agli avversari.

Articolo precedente
Articolo precedente