La Provincia di Biella > Eventi e cultura > “50 sfumature di grigio”: a ruba i biglietti, ma non tutti potranno vederlo
Eventi e cultura Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“50 sfumature di grigio”: a ruba i biglietti, ma non tutti potranno vederlo

Sono andati a ruba i biglietti messi a disposizione in prevendita per assistere a "50 sfumature di grigio", che domani esordirà anche nel Biellese, al cinema Odeon.

Sono andati a ruba i biglietti messi a disposizione in prevendita per assistere a “50 sfumature di grigio”, che domani esordirà anche nel Biellese, al cinema Odeon.

Sono andati a ruba i biglietti messi a disposizione in prevendita per assistere a “50 sfumature di grigio”, che domani esordirà anche nel Biellese, al cinema Odeon.

Sono centinaia, infatti, le persone che hanno deciso di assicurarsi con largo anticipo un posto in platea nelle serate del 12, 13, 14 e 15 febbraio.

La versione cinematografica del celebre romanzo erotico della scrittrice inglese E. L. James, che vede come protagonisti gli attori Dakota Johnson e Jamie Dornan, non sarà però visibile a tutti. Le numerose scene di sesso presenti nel film, infatti, hanno spinto la censura a vietare la visione dell’opera ai minori di 14 anni. Una decisione meno drastica di quella presa negli Stati Uniti, dove le avventure di Anastasia Steele e Christian Grey non potranno essere viste da chi ha meno di 17 anni.

Articolo precedente
Articolo precedente