La Provincia di Biella > Economia > Sella Lab, un incontro per scoprire come avvicinare i clienti al proprio sito
Economia Biella -

Sella Lab, un incontro per scoprire come avvicinare i clienti al proprio sito

Proseguono gli aperitivi digitali di SellaLab, gli appuntamenti gratuiti che si svolgono nel tardo pomeriggio nei locali dell’acceleratore di idee del Gruppo Banca Sella e che permettono di confrontarsi con esperti di innovazione, internet, nuovi business ed economia digitale.

Proseguono gli aperitivi digitali di SellaLab, gli appuntamenti gratuiti che si svolgono nel tardo pomeriggio nei locali dell’acceleratore di idee del Gruppo Banca Sella e che permettono di confrontarsi con esperti di innovazione, internet, nuovi business ed economia digitale.

Proseguono gli aperitivi digitali di SellaLab, gli appuntamenti gratuiti che si svolgono nel tardo pomeriggio nei locali dell’acceleratore di idee del Gruppo Banca Sella e che permettono di confrontarsi con esperti di innovazione, internet, nuovi business ed economia digitale.

L’incontro che si terrà mercoledì 21 maggio ha come titolo “Perché i clienti non comprano da te” e si cercherà di spiegare quali possono essere le cause che allontanano gli utenti dal proprio sito di e-commerce. Relatore della serata sarà Marco Barbera, responsabile Seo e web marketing della società informatica di sviluppo software SoftPlace, che illustrerà ai partecipanti gli errori da evitare e alcuni espedienti e tecniche da seguire per avvicinare i potenziali clienti, dal layout delle pagine ad alcune tecniche persuasive di marketing.

L’incontro si terrà alle ore 18,30 nei locali di SellaLab in via Corradino Sella 10 ed è rivolto in particolare a chi sta cercando di far crescere il proprio sito e-commerce, ai professionisti del web che aiutano i propri clienti ad aumentare il proprio volume di vendite,  a imprenditori, startupper o coloro che sono curiosi di scoprire i meccanismi delle vendite online. Per partecipare è necessario iscriversi sul sito www.sellalab.it, dove è possibile anche consultare il calendario aggiornato degli appuntamenti.

Articolo precedente
Articolo precedente