La Provincia di Biella > Economia > Sei aziende biellesi a Pitti Uomo
Economia Biella -

Sei aziende biellesi a Pitti Uomo

L'85esima edizione inaugurata ieri alla Fortezza da Basso. Il tema è Rock Me Pitti: quanta musica vive nella moda e quanta moda nella musica

L’85esima edizione inaugurata ieri alla Fortezza da Basso. Il tema è Rock Me Pitti: quanta musica vive nella moda e quanta moda nella musica

Inaugurazione in grande stile, ieri, alla Fortezza da Basso di Firenze, per l’85ª edizione dello storico salone Pitti Uomo e la tredicesima di Pitti W, che interpreta gli stili “cutting edge” della moda donna.

In totale saranno 1047 i marchi di Pitti Uomo, a cui si aggiungono le 74 collezioni donna protagoniste a Pitti W. Tra le varie aziende ce ne sono anche sei biellesi. Si tratta di Church & co Ltd, Global Cachemere Srl, La Cachemere Fine Srl, Superstar di Stefano Ughetti, Cappellificio Cervo e Co.Land.

L’edizione di quest’anno si è aperta con un focus sull’internazionalità, confermato dalle partecipazioni estere  e dal pubblico dei buyer che formano la community di Pitti Uomo in rappresentanza di tutti i negozi e department store più importanti del mondo.

 

Ampio servizio in edicola oggi su La Nuova Provincia di Biella.

 

Articolo precedente
Articolo precedente