La Provincia di Biella > Economia > Marchio di qualità 2013, iscrizioni fino al 10 giugno
Economia Biella -

Marchio di qualità 2013, iscrizioni fino al 10 giugno

La Camera di commercio di Biella, in collaborazione con l'Istituto nazionale ricerche turistiche (Isnart) raccoglie le adesioni di alberghi, ristoranti, agriturismi e rifugi che ambiscono al riconoscimento

La Camera di commercio di Biella, in collaborazione con l’Istituto nazionale ricerche turistiche (Isnart) raccoglie le adesioni di alberghi, ristoranti, agriturismi e rifugi che ambiscono al riconoscimento

Sei un albergatore, un ristoratore il titolare di un agriturismo o di un rifugio? Fino al 10 giugno ti puoi iscrivere al bando per ottenere il Marchio Qualità 2013, conferito dall'Istituto nazionale ricerche turistiche (Isnart) in collaborazione con le Camere di commercio.  

L’idea di promuovere un marchio di qualità delle strutture ricettive si inserisce nell’ottica di aumentare e migliorare sul territorio la cultura dell’accoglienza e fornire utili spunti per la costruzione di un prodotto turistico competitivo. Come per gli altri anni, anche nel 2013 la Camera di commercio di Biella ha deciso di aderire.

Le selezioni sono rivolte alle imprese operanti nella provincia di Biella, iscritte al Registro Imprese e in regola con il pagamento del diritto annuale.

Il marchio è volontario e gratuito. Per facilitare il riconoscimento delle strutture aderenti, sarà realizzata una guida con tutti gli indirizzi e le caratteristiche degli esercizi, distribuita a livello nazionale ed internazionale e sarà assicurata la presenza sul portale http://www.10q.it. Gli operatori interessati potranno comunicare la propria disponibilità a candidarsi inviando la scheda di adesione che può essere scaricata insieme al relativo bando dal sito www.bi.camcom.it o richiesta ai numeri 015.35.99.354 – 371 – 332. 

Articolo precedente
Articolo precedente