La Provincia di Biella > Economia > Banca Sella, utile netto a 34,9 milioni
Economia Biella -

Banca Sella, utile netto a 34,9 milioni

Nell’ambito della razionalizzazione e dell’efficientamento della rete è stata conclusa l’operazione di cessione di 26 sportelli nelle provincie di Trento, Bolzano e Belluno. Particolarmente positivo è stato l’andamento della raccolta globale cheè cresciuta del 4,6%, attestandosi a 23,9 miliardi di euro.

Nell’ambito della razionalizzazione e dell’efficientamento della rete è stata conclusa l’operazione di cessione di 26 sportelli nelle provincie di Trento, Bolzano e Belluno. Particolarmente positivo è stato l’andamento della raccolta globale cheè cresciuta del 4,6%, attestandosi a 23,9 miliardi di euro.

Approvato il bilancio consolidato del Gruppo Banca Sella per l’anno 2013 che si è chiuso con un risultato positivo dell’utile netto pari a 34,9 milioni di euro, in crescita rispetto ai 21 milioni di euro dell’anno precedente. In un contesto ancora difficile il Gruppo ha ulteriormente rafforzato la solidità patrimoniale, ha ridotto strutturalmente i propri costi e ha contestualmente incrementato i clienti e la raccolta.

A questo risultato positivo hanno concorso le azioni  finalizzate al rafforzamento della solidità patrimoniale, alla riduzione strutturale dei costi, all’aumento della produttività, nonché all’innovazione e allo sviluppo commerciale. Nell’ambito della razionalizzazione e dell’efficientamento della rete è stata conclusa l’operazione di cessione di 26 sportelli nelle provincie di Trento, Bolzano e Belluno. Particolarmente positivo è stato l’andamento della raccolta globale cheè cresciuta del 4,6%, attestandosi a 23,9 miliardi di euro.

Articolo precedente
Articolo precedente