La Provincia di Biella > Cronaca > Volpe trovata strangolata da un cappio di ferro
Cronaca Cossatese -

Volpe trovata strangolata da un cappio di ferro

Quando i vicini di casa hanno rinvenuto una volpe morta nei pressi della loro abitazione, non hanno esitato a chiamare i carabinieri per segnalare l'accaduto.

Quando i vicini di casa hanno rinvenuto una volpe morta nei pressi della loro abitazione, non hanno esitato a chiamare i carabinieri per segnalare l’accaduto.

Quando i vicini di casa hanno rinvenuto una volpe morta nei pressi della loro abitazione, non hanno esitato a chiamare i carabinieri per segnalare l’accaduto.

I militari, giunti sul posto, hanno trovato l’animale senza vita, deceduto per cause tutt’altro che naturali: la volpe era morta strozzata da un cappio di ferro attorno al collo. Le indagini sono state decisamente brevi. L’uomo sospettato di essere il responsabile, infatti, ha subito ammesso di essere stato lui a posizionare la trappola letale, stanco delle continue incursioni del piccolo predatore nel pollaio.

Il 68enne residente a Mottalciata è stato quindi denunciato per uccisione di animali.

Articolo precedente
Articolo precedente