La Provincia di Biella > Cronaca > Vetri spaccati negli spogliatoi
Cronaca Biella -

Vetri spaccati negli spogliatoi

Il fatto che qualcuno potesse vederli, non ha frenato i teppisti che oggi pomeriggio hanno devastato le porte degli spogliatoi dei campi da calcio situati tra via Lombradia e corso 53° Fanteria, a Biella. Gli agenti della polizia muniocipale non ahnno dubbi: si tratta dell'ennesimo episodio di matrice vandalica ai danni della struttura.

Il fatto che qualcuno potesse vederli, non ha frenato i teppisti che oggi pomeriggio hanno devastato le porte degli spogliatoi dei campi da calcio situati tra via Lombradia e corso 53° Fanteria, a Biella. Gli agenti della polizia muniocipale non ahnno dubbi: si tratta dell’ennesimo episodio di matrice vandalica ai danni della struttura.

Il fatto che qualcuno potesse vederli, non ha frenato i teppisti che oggi pomeriggio hanno “fatto visita” agli spogliatoi dei campi da calcio situati tra via Lombradia e corso 53° Fanteria, a Biella.

Gli agenti della polizia municipale non hanno dubbi: si tratta dell’ennesimo episodio di matrice vandalica perpetrato ai danni della struttura, dove sono stati spaccati i vetri di una delle porte d’ingresso.

Di solito gesti di questo genere si consumano di sera o lontano da sguardi indiscreti. Stavolta, invece, i protagonisti hanno agito in pieno giorno, tra le 12 e le 14, incuranti del fatto che dai numerosi palazzi adiacenti qualcuno potesse vederli.

La presenza di testimoni oculari permetterebbe alla Municipale di avere maggiori possibilità di risalire in breve tempo ai responsabili.

Articolo precedente
Articolo precedente