La Provincia di Biella > Cronaca > “Venite, un cane è caduto nel torrente”
Cronaca Biella Valli Mosso e Sessera -

“Venite, un cane è caduto nel torrente”

Doppio intervento delle forze dell'ordine per salvare dei cani. Nel primo caso alla fine l'animale stava bene. Nel secondo era stato abbandonato in un'auto.

Doppio intervento delle forze dell’ordine per salvare dei cani. Nel primo caso alla fine l’animale stava bene. Nel secondo era stato abbandonato in un’auto.

Doppio intervento delle forze dell’ordine per salvare dei cani.

La prima segnalazione di una situazione di pericolo è giunta ieri mattina verso le 11. Una persona ha contattato la centrale del 112 per un animale che continua ad abbaiare e forse è finito nel torrente. Sul posto, in via Cavalieri di Vittorio Veneto a Valle Mosso, è stata quindi inviata una pattuglia. Il cane alla fine non è risultato essere in difficoltà. I suoi latrati, infatti, non provenivano dal torrente, bensì dal balcone sul quale si trovava all’arrivo dei militari dell’Arma.

La seconda richiesta d’aiuto è partita verso le 19. Una persona ha telefonato per segnalare la presenza di un cane abbandonato all’interno di una Renault 5 di colore verde, parcheggiata nei pressi dello stabile dei Rivetti, in via Cernaia a Biella. A verificare che l’animale stesse bene e che la situazione fosse sotto controllo sono stati gli agenti della polizia municipale.

Articolo precedente
Articolo precedente