La Provincia di Biella > Cronaca > “Venite, sento qualcuno urlare”
Cronaca Circondario Valle Elvo -

“Venite, sento qualcuno urlare”

"Qualcuno sta urlando a poca distanza da dove mi trovo". Con queste parole ieri è stato l'intervento dei carabinieri a Occhieppo Inferiore.

“Qualcuno sta urlando a poca distanza da dove mi trovo”. Con queste parole ieri è stato l’intervento dei carabinieri a Occhieppo Inferiore.

“Qualcuno sta urlando a poca distanza da dove mi trovo”. Con queste parole ieri è stato l’intervento dei carabinieri a Occhieppo Inferiore.

Un residente, temendo magari che si trattasse di un’aggressione, ha subito segnalato la situazione al 112. All’arrivo dei militari dell’Arma, però, non si sentiva più nulla. La pattuglia ha effettuato diversi passaggi nella zona senza riscontrare nulla di anomalo.

A quel punto è stata ricontattata la persona che aveva telefonato al 112. A sua volta ha confermato che le urla erano cessate.

Un episodio simile è avvenuto in via Bolzano, a Biella, dove è stata segnalata una situazione di disturbo della quiete pubblica. Giunti sul posto, i carabinieri non hanno udito alcun rumore molesto.

Articolo precedente
Articolo precedente