La Provincia di Biella > Cronaca > “Venite, c’è un’auto sospetta”
Cronaca Basso Biellese -

“Venite, c’è un’auto sospetta”

“Venite, c'è un'auto sospetta che continua a girare vicino a casa mia”. Questa volta a segnalare la possibile presenza di ladri nel biellese è stato un uomo residente a Viverone.

“Venite, c’è un’auto sospetta che continua a girare vicino a casa mia”. Questa volta a segnalare la possibile presenza di ladri nel biellese è stato un uomo residente a Viverone.

“Venite, c’è un’auto sospetta che continua a girare vicino a casa mia”. Questa volta a segnalare la possibile presenza di ladri nel biellese è stato un uomo residente a Viverone. Nelle ultime settimane la zona è stata spesso presa di mira dai malviventi, così l’uomo, un albanese che vive in paese, ieri non ci ha pensato due volte a chiamare il 112.

Ai militari ha riferito il modello del veicolo – probabilmente una Fiat Panda -, ma non è riuscito a segnare il numero di targa. I carabinieri hanno perlustrato la zona, ma dell’auto sospetta non c’era più traccia.

Articolo precedente
Articolo precedente