La Provincia di Biella > Cronaca > Venerdì l’addio a Pasqualino Bresciani
Cronaca Biella -

Venerdì l’addio a Pasqualino Bresciani

Si sono svolti venerdì mattina, alle 10, presso la chiesa di San Paolo a Biella, i funerali di Pasqualino Bresciani, il pensionato che mercoledì mattina è precipitato dal muraglione di via Cernaia, a Biella, e si è schiantato al suolo, dopo un volo di diversi metri.

Si sono svolti venerdì mattina, alle 10, presso la chiesa di San Paolo a Biella, i funerali di Pasqualino Bresciani, il pensionato che mercoledì mattina è precipitato dal muraglione di via Cernaia, a Biella, e si è schiantato al suolo, dopo un volo di diversi metri.

Si sono svolti venerdì mattina, alle 10, presso la chiesa di San Paolo a Biella, i funerali di Pasqualino Bresciani, il pensionato che mercoledì mattina è precipitato dal muraglione di via Cernaia, a Biella, e si è schiantato al suolo, dopo un volo di diversi metri.

Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare, i vari tentativi di soccorso sono stati inutili, il pensionato è infatti morto sul colpo.

Sul gesto, del pensionato, che rimane ancora  incomprensibile, stanno continuando ad indagare i carabinieri.
Nel tentativo di soccorrere l’uomo, mercoledì è intervenuta l’ambulanza del “118”, mentre la Polizia municipale e i carabinieri hanno cercato di dirigere il traffico, per evitare che si bloccasse.

Articolo precedente
Articolo precedente