La Provincia di Biella > Cronaca > Venditore abusivo nei guai sul lungolago
Cronaca Basso Biellese -

Venditore abusivo nei guai sul lungolago

Stava vendendo la propria merce quando sono arrivati i carabinieri. Questa volta nei guai è finito un commerciante ambulante abusivo.

Stava vendendo la propria merce quando sono arrivati i carabinieri. Questa volta nei guai è finito un commerciante ambulante abusivo.

Stava vendendo la propria merce quando sono arrivati i carabinieri. Questa volta nei guai è finito un commerciante ambulante abusivo.

L’uomo, 33enne bengalese che risiede a Torino, stava cercando di “piazzare” i propri prodotti alle persone che passeggivano sul lungolago di Viverone. Notato da una pattuglia di militari dell’Arma della stazione di Cavaglià, è stato fermato e controllato. Da una semplice verifica è emerso che il venditore non aveva le necessarie autorizzazioni, così è stato multato.

Articolo precedente
Articolo precedente