La Provincia di Biella > Cronaca > Valerio Vassallo interrogato questa mattina
Cronaca Biella -

Valerio Vassallo interrogato questa mattina

Ha risposto alle domande del giudice Claudio passerini e dato la propria versione dei fatti.

Questa mattina Valerio Vassallo, in carcere da sabato con l’accusa di stalking, è stato ascoltato durante nel corso dell’interrogatorio di garanzia.

Il noto animalista biellese, indagato per atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata e di un amico della 23enne (nei confronti di quest’ultimo è accusato anche di lesioni), è attualmente recluso nel carcere di Biella. Questa mattina, però, il suo difensore, l’avvocata Alessandra Guarini, ha chiesto la revoca della custodia cautelare in carcere e, in subordine, l’applicazione di una misura alternativa.

Nelle prossime ore il magistrato deciderà se accogliere o meno la richiesta.

“Vassallo – ha sottolineato Guarini – ha vissuto l’interrogatorio come un’opportunità. Ha cercato di spiegare la propria versione dei fatti, di esprimere il proprio stato d’animo. Ora rimaniamo in attesa di vedere come si evolverà la situazione”.

Articolo precedente
Articolo precedente