La Provincia di Biella > Cronaca > Va con una prostituta e poi la rapina
Cronaca Fuori provincia -

Va con una prostituta e poi la rapina

Indagano i carabinieri

La minaccia e la rapina dopo aver consumato con lei un rapporto sessuale. Vittima dell’aggressione una prostituta 39enne albanese. Un suo cliente stava percorrendo la strada provinciale 53 di San Giorgio Canavese, a un certo punto si ferma per accordarsi con la donna e la porta in luogo appartato. Lì, a incontro concluso, la minaccia con una pistola e la rapina, portandole via un telefono cellulare e pochi soldi. Precisamente, l’episodio è accaduto tra Barone Canavese e Caluso. La vittima ha sporto denuncia ai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente