La Provincia di Biella > Cronaca > Uomo travolto dal treno, è gravissimo
Cronaca Biella -

Uomo travolto dal treno, è gravissimo

La linea ferroviaria Vercelli-Pavia nel caos, questa mattina, lunedì 17 luglio, a causa di un incidente. Un 47enne di Nicorvo è infatti rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un convoglio. L'uomo, che si stava recando al lavoro, era seduto sulla banchina della stazione, aveva le cuffie alle orecchie e non si sarebbe accorto dell'arrivo del convoglio, che lo avrebbe colpito, scaraventandolo a terra. Il treno era partito alle 5 dalla stazione di Vercelli. Le condizioni del 47enne sono apparse subito gravi e, dopo le prime cure portate dal 118 e dalla Croce Rossa di Mortara, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale San Matteo di Pavia. Non sarebbe comunque in pericolo di vita. A causa dell'incidente sono stati cancellati molti altri convogli sulla Vercelli-Pavia.

La linea ferroviaria Vercelli-Pavia nel caos, questa mattina, lunedì 17 luglio, a causa di un incidente. Un 47enne di Nicorvo è infatti rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un convoglio. L’uomo, che si stava recando al lavoro, era seduto sulla banchina della stazione, aveva le cuffie alle orecchie e non si sarebbe accorto dell’arrivo del convoglio, che lo avrebbe colpito, scaraventandolo a terra. Il treno era partito alle 5 dalla stazione di Vercelli. Le condizioni del 47enne sono apparse subito gravi e, dopo le prime cure portate dal 118 e dalla Croce Rossa di Mortara, è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale San Matteo di Pavia. Non sarebbe comunque in pericolo di vita. A causa dell’incidente sono stati cancellati molti altri convogli sulla Vercelli-Pavia.

La linea ferroviaria Vercelli-Pavia nel caos, questa mattina, lunedì 17 luglio, a causa di un incidente. Un 47enne di Nicorvo è infatti rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un convoglio. L’uomo, che si stava recando al lavoro, era seduto sulla banchina della stazione, aveva le cuffie alle orecchie e non si sarebbe accorto dell’arrivo del convoglio, che lo avrebbe colpito, scaraventandolo a terra. Il treno era partito alle 5 dalla stazione di Vercelli. Le condizioni del 47enne sono apparse subito gravi e, dopo le prime cure portate dal 118 e dalla Croce Rossa di Mortara, è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale San Matteo di Pavia. Non sarebbe comunque in pericolo di vita. A causa dell’incidente sono stati cancellati molti altri convogli sulla Vercelli-Pavia.

Articolo precedente
Articolo precedente