La Provincia di Biella > Cronaca > Uccisa dal carro funebre oggi il funerale
Cronaca Fuori provincia -

Uccisa dal carro funebre oggi il funerale

Tragedia

Uccisa dal carro funebre oggi il funerale.

Tragedia

 

Falciata dal carro funebre: si celebra oggi a Galliate il funerale di Alice Alessandra Ingrassia, travolta da un mezzo finito fuori controllo per l’improvvisa morte del conducente.

Falciata dal carro funebre: morta a soli 23 anni

Si celebra domani pomeriggio a Galliate il funerale di Alice Alessandra Ingrassia, la 23enne che è stata uccisa l’altro giorno da un carro funebre impazzito. Alla guida del mezzo, un 51enne di Novara che ha avuto un malore improvviso, fatale anche per lui. Una tragedia assurda che è stata ripresa anche da giornali e tg nazionali.

Lo sconcerto del corteo funebre

La giovane stava facendo jogging l’autista di un carro funebre appena partito dall’obitorio di Oleggio si è sentito male. Il corteo di auto che lo seguiva lo ha visto sbandare ed acquistare sempre più velocità. Dopo aver “saltato” lo stop, il carro si è schiantato contro uno dei paracarri della chiesetta di Sant’Onofrio e ha preso il volo scavalcando una strada e terminando la sua corsa senza controllo in via Nazario Sauro, dopo aver abbattuto il muro di recinzione di un’abitazione e due grossi alberi di ciliegio. E, purtroppo, dopo aver falciato anche la giovane che era in strada a fare jogging. Il funerale viene celebrato domani alle 14.30, mentre per l’autista, Filippo Galli, occorrerà attendere l’autopsia ordinata per verificare l’origine del malore che ha provocato questa assurda tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente