La Provincia di Biella > Cronaca > Ubriaco spegne il motore e si accascia sul volante
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Ubriaco spegne il motore e si accascia sul volante

All'improvviso ha spento la propria auto e si è accasciato sul volante. E' quanto riferito da chi, vedendolo, ha pensato a un malore e ha chiamato i soccorsi. In realtà l'automobilista era semplicemente ubriaco.

All’improvviso ha spento la propria auto e si è accasciato sul volante. E’ quanto riferito da chi, vedendolo, ha pensato a un malore e ha chiamato i soccorsi. In realtà l’automobilista era semplicemente ubriaco.

All’improvviso ha spento la propria auto e si è accasciato sul volante. E’ quanto riferito da chi, vedendolo, ha pensato a un malore e ha chiamato i soccorsi. In realtà l’automobilista era semplicemente ubriaco.

Protagonista G.R., quarantenne residente in Valsessera, che probabilmente ieri aveva alzato troppo il gomito ed è rimasto “bloccato” in via Molino, a Pray. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno allertato anche i carabinieri. Alla fine l’uomo, dopo aver ricevuto le cure necessarie, è stato portato a casa e affidato alla madre.

Ai militari dell’Arma spetterà ora il compito di verificare e accertare se sussistano gli estremi per una denuncia per guida in stato d’ebbrezza.

Articolo precedente
Articolo precedente