La Provincia di Biella > Cronaca > Ubriaco si addormenta al volante dell’auto
Cronaca Basso Biellese -

Ubriaco si addormenta al volante dell’auto

Era così ubriaco da addormentarsi al volante dell'auto. E' successo l'altra notte a Viverone. La vettura, una Peugeot, era parcheggiata fuori strada in via Volpina.  Una passante ha chiesto l'intervento di carabinieri e 118.  Alla vista dei soccorsi però l'uomo, un cubano di 40 anni, ha rifiutato ogni tipo di aiuto e si è pure rifiutato di sottoporsi al test dell'etilometro. Questo gli costerà atomaticamente il ritiro della patente. A bordo dell'auto, sdraiato sul sedile posteriore, c'era un altro cubano, 49enne, residente nel Canavese.

Era così ubriaco da addormentarsi al volante dell’auto. E’ successo l’altra notte a Viverone. La vettura, una Peugeot, era parcheggiata fuori strada in via Volpina.  Una passante ha chiesto l’intervento di carabinieri e 118.  Alla vista dei soccorsi però l’uomo, un cubano di 40 anni, ha rifiutato ogni tipo di aiuto e si è pure rifiutato di sottoporsi al test dell’etilometro. Questo gli costerà atomaticamente il ritiro della patente. A bordo dell’auto, sdraiato sul sedile posteriore, c’era un altro cubano, 49enne, residente nel Canavese.

Era così ubriaco da addormentarsi al volante dell’auto. E’ successo l’altra notte a Viverone. La vettura, una Peugeot, era parcheggiata fuori strada in via Volpina.  Una passante ha chiesto l’intervento di carabinieri e 118.  Alla vista dei soccorsi però l’uomo, un cubano di 40 anni, ha rifiutato ogni tipo di aiuto e si è pure rifiutato di sottoporsi al test dell’etilometro. Questo gli costerà atomaticamente il ritiro della patente. A bordo dell’auto, sdraiato sul sedile posteriore, c’era un altro cubano, 49enne, residente nel Canavese.

Articolo precedente
Articolo precedente