La Provincia di Biella > Cronaca > Ubriaco abbatte un palo dell’Enel
Cronaca Biella -

Ubriaco abbatte un palo dell’Enel

L''uomo aveva un tasso alcomenico di 2,3 e viaggiava su un'auto non sua

L”uomo aveva un tasso alcomenico di 2,3 e viaggiava su un’auto non sua

Completamente ubriaco centra la rotonda di via Martiri della Libertà a Cossato e abbatte un grosso palo dell’Enel. E’ successo la notte scorsa. Protagonista un uomo di 49 anni, di Biella, domiciliato a Lessona, che viaggiava al volante di una Mitsubishi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno sottoposto l’uomo al test alcolemico scoprendo che aveva un tasso di alcol  nel sangue pari a 2,3. Un valore altissimo che avrebbe comportato, oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, che è puntualmente arrivata, anche il sequestro dell’auto. La vettura però non è intestata al guidatore e così il sequestro è stato evitato. Restano però le conseguenze penali.

Articolo precedente
Articolo precedente