La Provincia di Biella > Cronaca > Tumore fulminante uccide un giovane papà
Cronaca Valle Elvo -

Tumore fulminante uccide un giovane papà

Paolo Duò a soli 42 anni ha dovuto dire addio alle persone che amava, tradito da un tumore che in poche settimane se lo è portato via.

Tumore fulminante. Una figlia adorata, una compagna amata, un’esistenza felice. La vita stava sorridendo a Paolo Duò, un uomo sulle cui labbra il sorriso non era mancato mai, ma un destino difficile da accettare, all’improvviso, ha deciso di rovinare tutto. A soli 42 anni, ha dovuto dire addio alle persone che amava, tradito da un tumore che in poche settimane se lo è portato via. Una forma rara e particolarmente aggressiva, scoperta quasi per caso poche settimane fa, che non gli ha lasciato scampo.

Tutti i particolari della tragedia sulla Nuova Provincia di Biella in edicola oggi a soli 1,20 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente