La Provincia di Biella > Cronaca > Truffa online nel Biellese l’ennesima vittima
Cronaca Biella Circondario -

Truffa online nel Biellese l’ennesima vittima

Pensava di incassare 350 euro e invece scopre un addebito di 1.540

Truffa online nel Biellese l’ennesima vittima

Pensava di incassare 350 euro, il compenso pattuito dalla vendita on line di un tavolo in legno, invece scopre che sulla propria Poste Pay  gli sono stati addebitati 1.540 euro. La vittima è un 47enne residente in Valle Elvo mentre il presunto truffatore è un giovane di 20 anni residente a Dalmine in provincia di Bergamo,  denunciato dai carabinieri per truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente