La Provincia di Biella > Cronaca > Trovati morti a Masserano, è stato un duplice suicidio
Cronaca Cossatese -

Trovati morti a Masserano, è stato un duplice suicidio

Lui aveva 41 anni, lei 34

Hanno deciso di farla finita insieme. Sembra questa l’ipotesi più credibile sulla tragedia che si è consumata nelle risaie fra Brusnengo e Masserano, dove questa mattina sono stati ritrovati i corpi senza vita di un uomo e di una donna. Lui, 41 anni, abitava a Villa del Bosco. Lei, 34 anni era di Sagliano. I cadaveri erano a bordo di una Lancia Y.

Pare che entrambe le vittime fossero i cura per problemi psicologici.  Sarà il medico legale a stabilere le cause del decesso. Il magistrato ha già ordinato la rimozione delle salme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente